Biblioteca di bordo, La Stella Polare nel mare artico

Libri di mare: La Stella Polare nel mare artico di Luigi Amedeo di Savoia, Umberto Cagni Effemme Edizioni, Milano

La Stella Polare nel mare artico

di Luigi Amedeo di Savoia, Umberto Cagni

Effemme Edizioni, Milano

438 pagine, EUR 18,50

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Recensione pubblicata sul numero 505 della Rivista Nautica

E’ il resoconto di una vera avventura, scritta nel 1902 e pubblicata oggi. L’opera è di Luigi Amedeo di Savoia, Duca degli Abruzzi, terzogenito di Amedeo d’Aosta, fratello del re Umberto I, e del comandante Umberto Cagni, ufficiale della Marina Militare, entrambi protagonisti della memorabile impresa che viene qui narrata con grande partecipazione, timori, speranza e disperazione. Si tratta della storica avventura italiana per la conquista del Polo Nord, che avvenne all’alba del secolo scorso, un’esplorazione che fece storia e che in questo racconto preciso e serrato risveglia forti emozioni. Erano pochi uomini, al comando di un giovane e intraprendente ufficiale che sognava di regalare all’Italia la gloria di un’impresa non ancora riuscita. Allestì la nave “Jason” del navigatore norvegese Nansen, ribattezzandola “Stella Polare”, e con 19 uomini di equipaggio, viveri, cani da slitta, strumenti e attrezzature, la portò alla più alta latitudine possibile. Il 25 aprile 1900 il Comandante, due guide e un marinaio non raggiunsero la meta, ma toccarono il punto più vicino al Polo Nord mai raggiunto da un essere umano.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.