Biblioteca di bordo, L’ancoraggio in rada

Libri di mare: L’ancoraggio in rada Dare fondo, dormire tranquilli e salpare recuperando la propria ancora di Alessandro Borgia Edizioni Il Frangente, Verona, www.frangente.com

L’ancoraggio in rada
Dare fondo, dormire tranquilli e salpare recuperando la propria ancora

di Alessandro Borgia

Edizioni Il Frangente, Verona, www.frangente.com

232 pagine, EUR 25,00

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Recensione pubblicata sul numero 590 della Rivista Nautica

Preferire una piacevole sosta in rada al comodo ormeggio in porto, ci permette di godere appieno del mare, facendo un tuffo in acque limpide e un pranzo in pozzetto. Oppure si opta per l’ancoraggio quando non si trovano ormeggi liberi in porto. Però la manovra, da mettere in pratica in maniera sicura e perfetta, non è sempre facile; basta poco infatti per ritrovarsi incagliati. L’autore, con questo suo scritto completo e analitico, ci spiega come effettuare un ancoraggio a regola d’arte, fornendo quei consigli pratici e quei trucchi del mestiere che derivano solo da una lunga esperienza in mare. Quale attrezzatura scegliere (ancora, catene, cavi, salpancora), quale rada preferire, le manovre da effettuare, i controlli da eseguire (gli allarmi se l’ancora ara), l’ancoraggio con cime a terra, tutti questi argomenti vengono trattati esaurientemente. Infine, i racconti di navigatori e scrittori di mare, più o meno noti, descrivono le situazioni e i momenti più difficili che hanno dovuto affrontare.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.