Biblioteca di bordo, L’Isola degli scomparsi

Libri di mare: L’Isola degli scomparsi di Peter Smalley Longanesi, Milano

L’Isola degli scomparsi

di Peter Smalley

Longanesi, Milano

457 pagine, EUR 16,60

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Recensione pubblicata sul numero 534 della Rivista Nautica

Un romanzo storico, di avventure di mare, particolarmente avvincente e ben narrato, ambientato alla fine del 1700. La trama: sono tre anni che dall’Ammiragliato non arrivano incarichi per il capitano William Rennie che aveva avuto il suo momento di gloria nella battaglia dei Santi, al fianco dell’ammiraglio Rodney. E’ per questo che accoglie con sorpresa la convocazione per una missione di primaria importanza a bordo della “HMS Expedient”, una fregata da 36 cannoni, pronta a partire per una spedizione scientifica nei mari del Sud. Così, insieme al luogotenente James Hayter, ha inizio l’avventura. Ma entrambi sentono che qualcosa non torna nelle informazioni sulla natura della missione loro assegnata e su di loro incombe sempre la presenza di Sir Robert Greer. Forse qualcuno sta tentando di sabotare la missione? E quali sono gli ordini segreti che non possono essere aperti prima di aver doppiato Capo Horn? Ma l’ “Expedient”, danneggiata da una tempesta, approda in un’isola inesplorata in mezzo all’oceano Pacifico, nella disperata ricerca di un riparo. E anche questo approdo si rivela fonte di pericoli inattesi.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.