Biblioteca di bordo, L’isola del muto

Libri di mare: L’isola del muto Storia del pescatore dalmata che parlava ai gabbiani di Fulvio Molinari Magenes Editoriale, Milano, www.mageneseditoriale.it

L’isola del muto
Storia del pescatore dalmata che parlava ai gabbiani

di Fulvio Molinari

Magenes Editoriale, Milano, www.mageneseditoriale.it

140 pagine, EUR 12,00

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Recensione pubblicata sul numero 614 della Rivista Nautica

Il protagonista di questo romanzo, ambientato sulle coste dalmate negli anni ’40/’50, è un vecchio pescatore, che tutti chiamano il Muto; a bordo del suo gozzo adriatico, deve salvarsi da una tremenda tempesta, sfuggendo a una bora implacabile che non gli dà tregua per un’intera settimana. Spinto su uno scoglio brullo e inospitale, il pescatore sopravvive al gelo accendendo un fuoco, pescando e lottando per non cedere al sonno e alla morte. E’ così che nella sua mente riaffiorano ricordi e pensieri, leggende marinare e vecchie credenze, scandite dalle stagioni e dai ritmi della pesca, senza dimenticare le vicende del paese attraversato dalla violenza della guerra. L’autore, Fulvio Molinari, giornalista istriano, cresciuto e vissuto a Trieste, l’ideatore della famosa regata velica Barcolana, è stato sempre fortemente legato alla sua terra d’origine e al mare. Chi conosce e naviga lungo le coste dalmate si rispecchia in questo racconto semplice e poetico, estremamente realistico, che ci restituisce con grande autenticità l’atmosfera di questo mare e di questa terra.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE