Mercury-Deals-2017_Outboard-engines_Testa_970x160

Biblioteca di bordo, L’ultima notte dell’Andrea Doria

Libri di mare: L’ultima notte dell’Andrea Doria Il più spettacolare salvataggio in mare del XX secolo raccontato dai sopravvissuti di Pierette Domenica Simpson Sperling & Kupfer Editori

L’ultima notte dell’Andrea Doria
Il più spettacolare salvataggio in mare del XX secolo raccontato dai sopravvissuti

di Pierette Domenica Simpson

Sperling & Kupfer Editori

352 pagine, EUR 17,00

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Recensione pubblicata sul numero 537 della Rivista Nautica

La tragedia del naufragio del lussuoso transatlantico “Andrea Doria”, avvenuta nella notte nebbiosa del 25 luglio 1956, speronata dalla nave rompighiaccio svedese “Stockholm” raccontata a 50 anni dai fatti. A bordo si scatena il panico, la nave affonda dopo 11 ore dalla collisione e le vittime saranno 52. Sul comandante Piero Calamai si abbattè il peso delle polemiche: incolpato di una manovra sbagliata, tutto l’equipaggio venne condannato alla pena del sospetto, senza nessuna sentenza. Pierette Domenica Simpson è stata una protagonista del dramma. L’autrice, nata a Pranzalito, un paese in provincia di Torino, aveva nove anni quando, emigrando in America con i nonni per raggiungere la madre, naufragò con l’ “Andrea Doria”. Nel suo libro sottolinea come abbia assistito alla più imponente operazione di salvataggio marittimo della storia, grazie all’organizzazione dell’equipaggio, alla generosità delle navi accorse in aiuto e al coraggio eccezionale della gente comune. Il libro si prefigge lo scopo di non dimenticare e di ridare onore e dignità alla memoria del Comandante Calamai.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.