Biblioteca di bordo, Poesie del mare

Libri di mare: Poesie del mare Poeti italiani del novecento a cura di Rodolfo Francesconi Ufficio Storico della Marina Militare – Roma

Poesie del mare
Poeti italiani del novecento

a cura di Rodolfo Francesconi

Ufficio Storico della Marina Militare – Roma

142 pagine

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Si tratta di una splendida e rara raccolta di poesie sul mare, scritte da poeti italiani del Novecento, i quali, particolarmente legati al mare, ne hanno raccontato la storia, i colori, le vicende e le azioni. Sono stati così reperiti i testi più significativi di tema marino, molti dei quali scritti da poeti sconosciuti al grande pubblico, altri invece da grandi nomi della letteratura, come Eugenio Montale, Salvatore Quasimodo e Umberto Saba, solo per citarne alcuni, tutti estremamente attratti dalla natura forte del mare. In questa ottica del mare trovano il loro posto in questo volume, anche il gruppo del canzoniere patriottico, costituito dai canti e dagli inni di guerra, molti di autori ignoti, altri di poeti che hanno affrontato argomenti estranei alla loro normale poetica. Fra queste la “Preghiera del marinaio” di Antonio Fogazzaro, scritta nel 1902 per i marinai dell’incrociatore “Giuseppe Garibaldi”, che viene letta al tramonto, all’equipaggio riunito in coperta, sulle navi da guerra. Poesia divenuta poi la preghiera ufficiale del marinaio italiano.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.