Biblioteca di bordo, Yacht club del mondo

Libri di mare: Yacht club del mondo di Vincenzo Zaccagnino Mondadori Electa, Milano, www.geomondadori.com

Yacht club del mondo

di Vincenzo Zaccagnino

Mondadori Electa, Milano, www.geomondadori.com

200 pagine, EUR 59,00

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Recensione pubblicata sul numero 596 della Rivista Nautica

Quale fu e chi fondò il primo yacht club? Lo Zar Pietro I, detto Il Grande, alla fine del ‘600, per incentivare la navigazione sul fiume Neva, fece costruire 40 yacht, li affidò a ufficiali che sfidò in combattute regate. A questo monarca illuminato spetta forse il merito di aver fondato il primo yacht club della storia, Flottiglia della Neva? Non proprio, perché l’associazione fu istituita per decreto imperiale. Il primo ad essere suggellato da un atto di fondazione fu il Royal Cork Yacht Club, fondato in Irlanda nel 1720. In questo elegante volume vengono raccontate la storia, le tradizioni, i personaggi, le imbarcazioni e le competizioni dei cinquanta yacht club più famosi del mondo, scelti fra quelli che vantano tradizioni più antiche e tenendo conto del ruolo da loro svolto nello sviluppo dello yachting e nell’organizzazione di regate prestigiose: dal blasonato Yacht Club di Londra a quello di Parigi e di New York, dallo Yacht Club Italiano di Genova a quello di Hong Kong, da quello di Auckland fino a San Francisco, Città del Capo e al recentissimo Dubai Marina Yacht Club. E’ la storia della vela, raccontata con passione da Vincenzo Zaccagnino.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.