Edizioni Il Frangente, Verona – www.frangente.com

136 pagine – 16 Euro

Franco Cascini, già dal 1971 allievo della nota scuola di vela di Caprera, ne è poi divenuto istruttore e ha condotto numerosi corsi prevalentemente in qualità di capo-turno. Ha navigato a lungo nel Mediterraneo e ha compiuto due traversate atlantiche nel ruolo di skipper. Nel suo “L’Atlantico nel cuore” (Edizioni Il Frangente, 2016) si possono rivivere entrambe.

Qui ci racconta la vita a Caprera e lo spirito che avvolge sia l’isola sia il centro velico, le barche e gli equipaggi, la libertà e l’avventura, il senso di vicinanza, di amicizia e di esperienze in comune. “… c’è un’atmosfera diversa dal resto del mondo: l’ambiente è ancora intatto, con paesaggi da favola e colori incredibili, qui si vive dentro la natura e si torna a esserne parte, anziché corpi estranei.

Si sentono le sue voci, quella del mare, quella del vento, il profumo di macchia, il correre dei conigli selvatici (…). E anche l’ambiente umano è un po’ magico. Si è completamente staccati dalla vita di ogni giorno, si pensa e si parla solo di barche e di mare, anche nei sogni.”