… e anche un po’ figlio di Troia
Edizioni Il Frangente, Verona – www.frangente.com

160 pagine – 16 Euro

Ulisse è probabilmente il personaggio più complesso e affascinante dell’intera letteratura occidentale. Non solo ingegno multiforme, eroe dalle mille astuzie e dalle mille risorse, ma anche protagonista del più bel racconto di mare mai scritto: l’Odissea.
Dalla Troia omerica alla scoperta adolescenziale di Ulisse, dai ricordi liceali alla scelta di diventare marinaio e velista per professione, questo libro è una rilettura ironica dell’Odissea, filtrata attraverso le esperienze di vita e di navigazione dell’autore, da sempre affascinato dalla Grecia e dal suo mare in cui natura e cultura, storia e mito, sacro e profano, luce e vento sembrano fondersi in un’armonia irripetibile.
Per approdare infine alla propria Troia personale, intesa come meta reale e simbolica indispensabile per riconoscersi figlio di Ulisse.