L’Antartide in solitaria
Neri Pozza Editore, Vicenza

www.neripozza.it – 304 pagine – 20 Euro

L’appassionante e incredibile autobiografia di Colin O’Brady, il primo uomo che ha attraversato l’Antartide da solo, senza rifornimenti e senza l’ausilio di vele o cani da slitta.

Il giovane americano, 33 anni, ex atleta professionista, con al suo attivo scalate di alcune tra le montagne più alte, compreso l’Everest, reduce da un grave incidente che ha rischiato di inchiodarlo su una sedia a rotelle, compie la sua impresa nell’ottobre 2018, affrontando condizioni atmosferiche brutali, temperature glaciali e 1500 km percorsi trascinando una pesante slitta.

Egli ci racconta la sua epica avventura, isolato in una vasta distesa di ghiaccio giorno e notte, alla ricerca di riserve di energia a cui poter fare appello, attingendo dalle esperienze dei pionieri polari che lo hanno preceduto e che con la loro esperienza gli hanno insegnato molto sulla resistenza, la forza e la perseveranza.
L’Antartide non consente indecisioni: fai o non fai, agisci, ti muovi e speri per il meglio.

Libreria del mare 10% sconto