Grazie al progetto comunitario ReLife, per la prima volta è stata riprodotta in Italia la patella ferrosa, mollusco gasteropode a rischio estinzione nel Mediterraneo. Insieme alla pinna nobilis, condivide il triste primato di essere considerata l’invertebrato marino più minacciato del Mediterraneo. Ma diversamente dalla grande nacchera di mare, decimata da un patogeno, la patella ferrosa, o ferruginosa (Patella ferruginea) è vittima della mano dell’uomo.

Leggi tutto l'articolo Abbonati

Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online