In occasione della prova di due unità del nuovo Tuccoli T210 abbiamo avuto modo di saggiare le qualità del Suzuki DF175APL. Su questo scafo di dimensioni contenute, il 175 HP della casa di Hamamatsu si è dimostrato decisamente equilibrato, soprattutto se raffrontato con il 250 HP, sempre Suzuki, montato sull’altra unità. Nonostante la potenza non esasperata, infatti, grazie al “Big Block” di 2.867 cc mutuato dal già conosciuto D200 e condiviso con il più piccolo D150, il D175 ha tanta coppia anche ai bassi regimi e spinge forte sin dalla partenza da fermo, perdendo la gara di accelerazione con il D250 solo dopo aver superato i 20 nodi, dopodiché il divario di potenza e di velocità massima diventa incolmabile. Sul T210, il D175 consente una velocità massima di 33 nodi - andatura spinta ma che consente ancora di navigare in totale controllo - e una velocità di crociera di circa 30.

Leggi tutto l'articolo

Abbonati



Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online