AZZURRA A MINORCA PER L’AVVIO DELLA 52 SUPER SERIES

Mahon (Minorca) 20 maggio 2019

Prende il via dalle Baleari l’edizione 2019 della 52 Super Series. Dopo la prova generale di PalmaVela, da domani si regata per i punti del massimo campionato di vela professionistica per barche a chiglia.

Terminato con un crescendo positivo il warm up di PalmaVela, con il terzo posto a pari punti con il secondo, Azzurra si propone al via della stagione 2019 della 52 Super Series come uno dei concorrenti di punta.

Anche quest’anno la barca dello Yacht Club Costa Smeralda armata dalla famiglia Roemmers troverà l’avversario di sempre, Quantum Racing, cui si aggiunge il terzo incomodo, Platoon, ormai stabilmente nei primi tre. La stagione passata si era infatti conclusa a Valencia con la vittoria di Quantum e, per Azzurra, un terzo posto a pari punti con il secondo Platoon.

Il circuito dei TP52 ha già regatato più volte a Mahon, qui Azzurra ha vinto la 52 Super Series del 2017. Una località di buon auspicio dunque, come sottolineato dal Commodoro dello YCCS, Riccardo Bonadeo: “Ogni anno la 52 Super Series alza l’asticella della competizione e Azzurra è ben lieta di mettersi in gioco. Il circuito dei TP52 è il massimo livello per quel genere di vela sportiva che è nel DNA del nostro yacht club, basata sia sulle capacità dei velisti che sulla ricerca tecnologica applicata alle barche.Siamo quindi doppiamente lieti che Azzurra, il nostro simbolo sportivo, continui ad essere presente grazie ai nostri soci Roemmers e che la 52 Super Series quest’anno torni a Porto Cervo, per la conclusione della stagione, in settembre”.

Lo skipper Guillermo Parada alla vigilia del campionato: “Siamo tutti molto concentrati sulla regata, vogliamo evitare gli errori commessi nei primi giorni di PalmaVela quando eravamo più focalizzati sulla messa a punto della barca che sulla nostra perfomance in regata. Sappiamo che sarà una settimana molto impegnativa per tutti, con salti di vento improvvisi e onda formata, andrà a vincere chi commette meno errori e terrà la miglior media. Dopo PalmaVela siamo venuti qui ad allenarci e pensiamo di poter fare bene”.

A Mahon saranno al via 11 barche inclusa Azzurra, tutti con la possibilità di ben figurare, inclusi i debuttanti francesi di Team Vision Future che a PalmaVela hanno dimostrato di aver già raggiunto un buon livello. Il meteo, per la prima parte della settimana, prevede condizioni instabili e difficilmente prevedibili, caratterizzate comunque da vento leggero e oscillante.

Aggiornamenti in tempo reale dal campo di regata saranno saranno postati sulla pagina Facebook di Azzurra. Sui siti www.azzurra.ite www.52superseries.comsarà disponibile il virtual con commento in inglese.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE