IL CLUB SWAN 50 VITAMINA CETILAR IN REGATA AL NATIONS TROPHY

Dopo aver conquistato ad agosto un eccellente podio alla Copa del Rey di Palma di Maiorca, il Club Swan 50 Vitamina Cetilar armato e timonato da Andrea Lacorte – fondatore con il fratello Roberto e Presidente della casa farmaceutica toscana PharmaNutra S.p.A. – torna in acqua, sempre alle isole Baleari, per partecipare al Nations Trophy, la regata più importante dell’anno per le barche del cantiere Nautors Swan.

Un evento già iniziato oggi con la Practice Race – una regata di warm up non valida ai fini della classifica che è stata vinta proprio da Vitamina Cetilar – che da domani a sabato coinvolgerà quattro differenti classi one design (Swan 45, Club Swan 36, Club Swan 42 e Club Swan 50) per un totale di oltre 40 barche, in rappresentanza di 14 Nazioni, e 500 atleti, con stelle di primo piano della vela mondiale e personaggi di spicco come il Re di Spagna Filippo VI e il Re di Norvegia Harald V, impegnati proprio nella classe Club Swan 50, non per niente le regine della flotta di Swan.

Quattro, come anticipato, i giorni di regata (la premiazione è prevista per sabato pomeriggio) per un massimo di 9 prove, e organizzazione curata dal Real Club Nautico de Palma, garanzia di successo nella gestione dei grandi eventi della vela internazionale. Ben 18 i Club Swan 50 in acqua, tutti estremamente competitivi e in lizza anche per la conquista del titolo Mondiale di classe, una sfida nella sfida che Vitamina Cetilar è pronta a raccogliere, forte anche del risultato positivo ottenuto alla Copa del Rey Mapfre.

“Siamo qui per questo e la vittoria nella Practice Race di oggi lo dimostra: vogliamo dare il meglio delle nostre possibilità e cercare di tornare a casa con un risultato di prestigio, ma non sarà affatto facile”, ha dichiarato Andrea Lacorte. “Il livello della classe è cresciuto ulteriormente, gli equipaggi sono tutti molto forti, quindi saranno regate difficili e sarà importante mantenere la calma per regatare con regolarità nell’arco dei quattro giorni. Sicuramente il terzo posto ottenuto alla nostra prima regata con il Club Swan 50 ci dà fiducia, ma appartiene al passato: al Nations Trophy si riparte da zero e siamo tutti sullo stesso piano”.

A bordo di Vitamina Cetilar, in regata per lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa (e con base al Porto di Pisa), lo stesso equipaggio tutto italiano già visto all’opera nella prima uscita: dal triestino Gabriele Benussi, che affiancherà alla tattica il timoniere Lacorte, all’esperto friulano Stefano Rizzi, Matteo De Luca (Team Manager e comandante della barca), Leonardo Chiarugi, Roberto Strappati, Diego Pappalardo, Giovanni Bucarelli, Jacopo Ciampalini, Alessandro Frizzarin e Flavio Campana.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE