Seatec 2022 conferma il proprio ruolo di hub tecnico altamente specializzato, luogo di incontro professionale tra domanda e offerta, mettendo a disposizione dei cantieri italiani un’area dedicata, la “Shipyards’ Lounge”, all’interno della quale i responsabili tecnici e degli acquisti potranno incontrare gli espositori, gli operatori della filiera con cui approfondire sia argomenti tecnici, sia argomenti commerciali relativi ai materiali e agli impianti che interessano la produzione. I cantieri avranno uno spazio a loro riservato per organizzare gli incontri con gli esponenti della filiera della subfornitura, affrontando le tematiche di specifico interesse e utilità per la cantieristica.

 

All’iniziativa sono stati invitati:

  • Absolute

  • Apreamare

  • Antonini Navi

  • Arcadia Yachts

  • Azimut

  • Baglietto

  • Bluegame

  • Canados

  • Cantiere delle Marche

  • Cantiere Vittoria

  • Cantieri del Pardo

  • Codecasa

  • Cranchi

  • Evo Marine

  • Fiart

  • Gruppo Ferretti

  • Performance Boats

  • Palumbo

  • Perini Navi

  • Permare

  • Rio Yachts

  • Rosetti

  • Rossini

  • Sanlorenzo

  • Seven Stars

  • Solaris Power

  • The Italian Sea Group

 

Ulteriori prestigiose collaborazioni sono in fase di ulteriore definizione.

 

A fianco di questa rappresentanza della miglior cantieristica nazionale sono stati invitati 58 cantieri esteri provenienti da 14 nazioni, Belgio, Croazia, Finlandia, Germania, Lituania, Norvegia, Polonia, Russia, Slovenia, Spagna, Svezia, Turchia, Ucraina, Ungheria, in collaborazione e con il supporto di ICE/ITA Agenzia, che riconferma il proprio pieno sostegno all’appuntamento espositivo toscano e che da tre anni costituisce un plus, anche commerciale, della manifestazione.

www.sea-tec.itwww.compotec.it