52Steel di Sanlorenzo premiato agli Asia Boating Awards

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Il superyacht di 52 metri si aggiudica la vittoria nella categoria Best Yacht Design Innovation

Vero e proprio atelier della nautica, Sanlorenzo ha inaugurato nel corso degli anni un nuovo modo di intendere la progettazione nautica, costruendo un modello innovativo e apprezzato dal pubblico internazionale che gli ha permesso di conseguire numerosi e importanti riconoscimenti.
È così che il 52Steel SEVEN SINS, il primo superyacht di 52 metri in metallo, è stato premiato alla 14esima edizione degli Asia Boating Awards, indetti annualmente dalle prestigiose testate asiatiche China Boating e Asia-Pacific Boating e volti a riconoscere le eccellenze nel mondo della nautica internazionale. La cerimonia di premiazione è avvenuta l’11 aprile nell’elegante cornice del ONE 15° Marina di Singapore.

Selezionato da una giuria di esperti, il 52 steel si è aggiudicato il premio della categoria “Best Yacht Design Innovation”, grazie al rivoluzionario design della zona di poppa: con una soluzione totalmente innovativa, la piscina dal fondo trasparente posta sul main deck permette il passaggio di luce nell’ambiente sottostante, una esclusiva beach area che si ricava dall’apertura dei portelli su tre lati e che diventano spiaggette sul filo dell’acqua. La stessa area si trasforma velocemente in garage allagabile per il tender dell’armatore: il pavimento della beach si solleva per lasciare spazio al vano che può ospitare tender fino a 8 metri di lunghezza.

Sanlorenzo riconferma così la propria attitudine progettuale volta alla ricerca e all’innovazione che gli ha permesso, dopo essersi aggiudicato il premio come Best Explorer Model con IL 460Exp nella passata edizione 2017, di ricevere per il secondo anno di fila un così importante riconoscimento che decreta inoltre, la capacità dell’azienda di declinare con successo e con un approccio unico il proprio stile elegante anche su scale diverse.
La Sanlorenzo Superyacht che produce yacht in metallo da 40 a 80 metri ha infatti registrato negli ultimi anni una forte crescita con volumi di produzione particolarmente significativi: sono infatti 21 i superyacht costruiti ad oggi e 15 quelli attualmente in costruzione nell’imponente sito produttivo di oltre 50.000 mq acquisito recentemente a La Spezia e dedicato completamente alla costruzione di superyacht.


Ai vertici nella classifica mondiale per la produzione di yacht e superyacht, Sanlorenzo ha chiuso il 2017 con un fatturato superiore ai 300 milioni di euro registrando inoltre negli ultimi anni una crescita costante con un tasso medio del 18,2%.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.