ANTEPRIMA MONDIALE DI SOLARIS 55 AL boot DI DÜSSELDORF

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Il 2016 ha segnato un record di vendite per il cantiere, incoronando Solaris leader mondiale nel segmento performance cruiser alto di gamma da 45 a 72 piedi.

Questo importante successo è stato ottenuto grazie all’indiscussa qualità costruttiva di Solaris, riconosciuta a livello internazionale. Solaris ha una caratteristica tecnica distintiva di costruzione, costruisce rispettando i severi standard dei maxi yacht oceanici impiegando un solo materiale, la vetroresina, in tutti i punti chiave della barca, come la stratificazione delle paratie a scafo e soprattutto alla coperta, madieri e longheroni in vetroresina senza controstampi, come pure le lande realizzate in materiale composito e non in acciaio. Solaris riesce a coniugare queste doti di solidità e sicurezza a un design che interpreta in chiave estetica le soluzioni idrodinamiche adottate nei racers oceanici, come il pronunciato baglio spostato all’estrema poppa e il dritto di prua verticale. È un design che fa tendenza e a cui molti altri cantieri si sono ispirati, e continuano a ispirarsi copiandone alcune soluzioni, e che conferisce alla gamma Solaris un’indiscussa bellezza, assicurando allo stesso tempo prestazioni e comportamenti in mare straordinari, come testimoniano i due premi americani appena ricevuti dal Solaris 50, eletto “Boat of the Year 2017” dalla rivista Sail e “Best Large Monohull 50ft and above” dalla rivista Cruising World.

 

Al boot di Düsseldorf 2017 viene presentato in anteprima mondiale Solaris 55, il nuovo medio di gamma che, come già successo al Solaris 50 e al Solaris 47, diventerà termine di riferimento della categoria per la sua innovatività e soluzione tecniche e abitative d’avanguardia, sintetizzando il meglio della gamma Solaris per soddisfare ancora una volta gli armatori in cerca di emozioni prestazionali, di comfort, di solidità e qualità costruttiva, com’è ormai consolidata tradizione del cantiere.

Avvalendosi delle collaudate e performanti linee d’acqua di Javier Soto Acebal e della esperienza del Solaris Design Team, Solaris 55 entra nella gamma dei 17 metri con tutte le qualità costruttive, lo charme stilistico e disegnativo che caratterizzano tutti i Solaris, unendo prestazioni a livello dei grandi yacht oceanici con il più elevato confort di bordo in navigazione e all’ancora nella massima sicurezza e affidabilità.

Accanto all’ultimo nato saranno presenti allo stand Solaris Halle 16 / C 19 anche Solaris 47, novità 2016, il pluripremiato Solaris 50, European Yacht of the Year 2016 nella categoria Performance Cruiser, e Solaris 58, un caposaldo della flotta. Due imbarcazioni saranno presentate con interni in rovere sbiancato, una con interni in teak dorato e una con interni in teak con venature più scure. Tutte rappresentano la più avanzata fase di creatività di casa Solaris.

Senza titolo1

 

SOLARIS 55

Dati tecnici

 

LOA.                           16,70 m

LWL                            15,78 m

BEAM                         4,85

DRAFT                        3,00 m (2,70 opt.)

DISPLACEMENT        17.600 kg

BALLAST                   6.500 kg

SAIL AREA                 176 mq

Main                           98 mq

Jib                              78 mq

P                                 22,20 m

E                                 7,60 m

I                                  23,20 m

J                                 6,55 m

ENGINE                      Volvo Penrta 75 HP (110 HP opt.)

WATER                       520 l

FUEL                          320 l

CE                              Rina Ocean Category A

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.