CENTROSTILEDESIGN: IN ANTEPRIMA A CANNES TRE YACHT DISEGNATI IN ESCLUSIVA PER SESSA MARINE

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Procede la collaborazione tra Centrostiledesign e Sessa Marine, il cantiere italiano che festeggerà a breve i 60 anni di attività. Al prossimo Cannes Yachting Festival saranno presentati in anteprima tre modelli di cui l’azienda di Davide Cipriani ha curato il restyling. Inondare gli interni di grande luce naturale, all’insegna di un comfort moderno e intimo, è stato il fil rouge di questo ambizioso e articolato progetto.

Luglio 2018. Centrostiledesign, lo studio di progettazione che ha fatto dell’innovazioneil suo cavallo di battaglia, e il cantiere Sessa Marine si preparano al lancio di tre nuovi modelli al prossimo salone di Cannes, a settembre 2018. La proficua e prolifica collaborazione fra le due aziende, avviata ormai da anni, si è incentrata sul restyling di alcune linee del cantiere: Yacht Line, Cruiser Line, Key Largo, Fly ed Explorer.

Due nuovi modelli, il C68 e il C54, sarannopresentati in anteprima al salone francese. Per questi due modelli l’attività di progettazione di Centrostiledesign ha riguardato soprattutto gli interniche, grazie alle più ampie finestrature laterali, godono di maggiore luce naturale. Con lo stesso intento il tettuccio elettrico dell’hard-top è stato ridisegnato in cristallo. Il décor si basa sull’alternanza tra materiali chiari e scuri e lucidi e opachimentre il Lower Deck è caratterizzato dall’unione tra laccati, pelle nabuk elegno, che regalano un’atmosfera di contemporaneità intima e accogliente.

Per gli armatori più esigenti, lo studio ha sviluppato diverse possibilità di personalizzazione, che spaziano dai materiali esterni alla scelta tra 18 diversi tipi di essenza, pelli e tessuto delle cabine. L’armatore può decidere, inoltre, tra due configurazioni del pozzetto: quella classica con tavolo, prendisole e garage, o quella con doppio salotto (con divano trasformabile in prendisole) e tavolo da pranzo.

Per la linea Key Largo, serie più iconica e conosciuta del cantiere, Centrostiledesign ha sviluppato il restyling del KL24, che sarà anch’esso presentato in anteprima a Cannes.Il design degli esterni, aggressivo e accattivante, è rimasto inalterato nei suoi elementi più rappresentativi, proprio per la volontà di mantenere questo modello storico ben riconoscibile e continuare a interpretare al meglio la storia del cantiere. Sono stati aggiunti alcuni dettagli come il vetro a murata e il nuovo parabrezza per regalare un tocco di modernità, mantenendo al contempo la continuità con le versioni precedenti. Gli interni e le cuscinerie sono invece caratterizzati dalla rivisitazione dello stile contemporaneo che accomuna tutte le imbarcazioni del cantiere.

Commentando la collaborazione con Sessa Marine, Davide Cipriani ha ricordato che “il primo frutto di questa partnership è stato l’F21, presentato al Cannes Yachting Festival 2016. Da allora abbiamo continuato a cooperare per enfatizzare il fascino di un’azienda la cui storia, basata sulla sintesi tra dinamicità e innovazione, design e tecnologia, è un esempio di successo imprenditoriale Made in Italy”.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.