Il nuovo Dynamiq GTT 115 by Studio Porsche prende forma a Viareggio

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Dopo la tradizionale cerimonia della posa della moneta i lavori proseguono per GTT 115, il secondo progetto di casa Dynamiq attualmente in costruzione.

La cerimonia che come da tradizione vuole che una moneta venga saldata sulla chiglia della barca in segno di buon auspicio si è tenuta nel cantiere Dynamiq di Viareggio. Durante l’evento l’AD di Dynamiq Sergei Dobroserdov ha avuto l’onore di ospitare Pierre Casiraghi della famiglia reale del Principato di Monaco e Bernard d’Alessandri, segretario generale dello Yacht Club di Monaco, entrambi entusiasti sostenitori dell’innovativa azienda monegasca.

Con gli interni e gli esterni progettati dallo Studio Porsche in Austria e l’architettura navale a cura di Vripack in Olanda, GTT 115 porta avanti la visione di Dynamiq di lavorare con il meglio sul mercato mondiale del design e della progettazione navale, sulla scia del 39 mt Jetsetter.

Il nuovo progetto in costruzione GTT 115 è ancora top secret ma adesso possiamo rivelare che lo scafo e la sovrastruttura in alluminio sono stati assemblati mentre le parti meccaniche e gli esterni seguiranno a ruota.

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.