L’Axopar 28 a Cannes con un nuovo facelift

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Presentato nel 2014, l’Axopar 28 si presenta per il 2018 aggiornato nell’estetica, frutto di uno sviluppo portato avanti con il feedback degli armatori.

In particolar modo, il cantiere ha ottimizzato il sistema di costruzione modulare al fine di migliorare ogni dettaglio, dalle curvature delle forme agli accoppiamenti delle varie parti, migliorando la qualità generale del manufatto.

Lo scafo è stato leggermente allungato (+13cm) e allargato (+5cm) per aumentarne la stabilità e l’abitabilità interna, così come anche le murate sono state alzate (+8cm) e il piano di calpestio (+4cm) per una protezione superiore dagli schizzi d’acqua, il tutto mantenendo lo stesso peso e lo stesso prezzo del precedente modello.

www.axopar.fi

Overall Length (excl. Engine) 8,75 m (28ft 8in)
Overall Length incl. Bathing Platforms 9,18 m (30ft 1in)
Beam 2,95 m (9ft 8in)
Height (Waterline to Targa incl. Light Mast) 2,85 m (9ft 4in)
Height (Waterline to Window excl. Targa) 1,60 m (5ft 3in)
Draft to props 0,80 m (2ft 8in)
Weight (excl. Engine) 1770 kg (3902lbs)
Passengers 8 persons
Berths 2 persons (w. opt. aft cabin)
Fuel capacity 300 l (63.4 gal)
Construction GRP
Classification C – Coastal / B – Offshore
Max speed range 36–49 kts
Outboard engines 150 – 350 hp
Fuel consumption, cruise 1.25 l / nm (200 hp @ 24 knots)
Hull design Twin stepped 22 degree V “Sharp entry hull”

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.