MANGUSTA: NUOVE STRATEGIE IN EUROPA

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Viareggio, 19 gennaio 2018

Mangusta rafforza la sua presenza in Europa siglando un accordo con la MPN Marine di Alfred Zurhausen per la commercializzazione e lo sviluppo del marchio in Germania. Un mercato strategico, dove i valori di bellezza estetica, capacità costruttiva e qualità tecnica dei prodotti Mangusta sono ben apprezzati.

Animato fin da piccolo da una vera e propria passione per la velocità e per l’acqua – già a 13 anni sfrecciava alla guida del motoscafo paterno, Alfred Zurhausen è un vero esperto in imbarcazioni performanti e la MPN Marine opera sul territorio con successo ormai da diversi anni.

Zurhausen presenterà al mercato tedesco un marchio di grande tradizione e riconoscibilità, che oggi è espressione di 3 diverse linee di prodotto: 3 modi diversi di interpretare il mare, ma stessi contenuti tecnici innovativi, stessa qualità di costruzione e stessa filosofia che vede la barca come il mezzo ideale per l’Armatore di vivere la propria personale esperienza.

La linea della tradizione è quella dei Maxi Open Mangusta, veloci e sportivi, segmento di cui il Gruppo è leader di mercato. E’ la barca mediterranea per eccellenza, che permette di muoversi velocemente da una località all’altra con la garanzia di massimo comfort (in termini di spazi a bordo ma anche di rumore, stabilizzazione, vibrazioni). La linea Mangusta Oceano è quella delle navi a lunga percorrenza in metallo. Sono imbarcazioni ottimizzate per un’autonomia da navi tipo explorer, con range fino a 5000 miglia, con un’area beach che può diventare anche area toys. Infine c’è la nuova linea di fast displacement, Mangusta GranSport, che nasce come sintesi tecnica e stilistica delle altre due. Si tratta di imbarcazioni con grandi autonomie, che hanno le migliori performance in regime dislocante ma che nello stesso tempo possono raggiungere velocità più alte, tipiche degli yachts ad elevate prestazioni, quando richiesto dall’Armatore.

La prossima estate vedrà un importante primato, perché verranno consegnati modelli di tutte e tre le diverse linee di prodotto: oltre al 46m della linea dislocante ed a tre Maxi Open, scenderà in acqua la prima ammiraglia di 54m della nuova linea Fast Displacement Mangusta Gransport.

 

Il Boot di Düsseldorf (20-28 gennaio p.v.) sancirà l’inizio ufficiale della collaborazione e Mangusta sarà presente con uno stand nella Halle 6, l’area dei maxi yacht.

www.mangustayachts.com

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.