PERINI NAVI A PALM BEACH CON LE NUOVE GAMME

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Si sta svolgendo in questi giorni il Palm Beach International Boat Show, salone nautico che sta acquisendo sempre maggiore popolarità, andandosi ad affiancare ai già noti Fort Lauderdale International Boat Show e Miami Boat Show/Miami Yacht Show.

Dal 28 al 31 marzo, la calda città della Florida ospita infatti una nutrita flotta di yacht provenienti da tutto il mondo e con gran partecipazione della cantieristica italiana, leader nel segmento dei superyacht.

Tra i principali produttori di yacht a vela di grandi dimensioni, Perini Navi affronta questa trasferta con alcuni interessanti progetti che riguardano sia il settore velico sia quello dei motoryacht.

Per quanto riguarda i sailing yacht, Perini Navi presenta al pubblico USA la linea E-volution, caratterizzata da linee contemporanee e da layout che favoriscono maggiore contatto con il mare, oltre che da carene particolarmente performanti. Per l’occasione, il cantiere toscano mostrerà i progetti del SY 47m flybridge sloop e del SY 56m ketch.

Il primo, attualmente in costruzione, porta con sé tante novità tecniche e tecnologiche. Oltre ad essere dotato di propulsione ibrida, il 47 metri ha una chiglia retrattile inedita totalmente progettata “in-house” e un sistema fly-by-wire brevettato con timoni gemelli. Anche il design rappresenta un passo evolutivo degli stilemi Perini, presentando una poppa aperta con un comodo accesso al mare. Il piano velico è di oltre 2.000 metri quadrati.

Il 56 metri invece si ispira ai canonici stilemi del cantiere ma con una nuova concezione di spazio e funzionalità, riprendendo, su richiesta, il Forward Cockpit, il layout esclusiva di Perini Navi che offre maggiore vivibilità e privacy quando l’imbarcazione è ormeggiata di poppa.

SY 56m Evolution

Per quanto riguarda i motoryacht, Perini Navi presenta la nuova linea Argonaut, attualmente composta da modelli di 63, 83 e 93 metri progettati interamente dal cantiere. Si tratta di yacht in acciaio e lega leggera di alluminio il cui design si ispira ai classici velieri firmati Perini Navi.

MY 63m Argonaut

“Abbiamo investito molto su queste nuove linee di prodotto che offrono ai nostri clienti soluzioni innovative e, allo stesso tempo, in continuità con la tradizione del nostro marchio”, ha affermato Lamberto Tacoli, Presidente e Amministratore Delegato di Perini Navi. “Il mercato USA ha un’importanza strategica per Perini Navi e abbiamo intenzione di crescere con ulteriori investimenti”.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE