Troostwijk mette all’asta yacht e imbarcazioni storiche

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Ad andare all’asta, fino al 23 novembre, uno yacht e la storica “La Spina”

Milano, 21 novembre 2017 – Troostwijk, la maggior casa d’aste online d’Europa di beni industriali, ha indetto una nuova asta internazionale nell’ambito delle imbarcazioni di lusso.

L’Italia è leader mondiale nell’ambito della produzione di yacht e l’interesse verso queste imbarcazioni di lusso è sempre alto.

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

Quest’ultima asta si concentra su due lotti davvero particolari e prestigiosi:

–          Jeanneau Prestige 42S open Yacht (2009): 2 motori entrobordo AB Volvo Penta mod. D6-370 IPS, lunghezza mt. 11.98; larghezza mt 4.16; altezza di costruzione mt 2.32; ore motori 280,2 e 293,8;

–          La Spina di Cantieri Baglietto (1929): barca a vela storica e di grande classe. Costruita in Italia nel 1929, è il primo esemplare di stazza internazionale 12 metri. Il numero velico assegnatole dalla FIV è infatti il numero 1. Realizzata interamente in legno, e con allestimento completo. Completamente ristrutturata e restaurata nel 2008 da Studio Faggioni Yacht design.

Per entrambi i lotti le offerte sono soggette ad accettazione

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.