VARATO IL ROSSINAVI ENDEAVOUR II

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Lo scorso sabato 18 febbraio, presso gli stabilimenti Rossinavi di Pisa dove il cantiere ha costruito anche i modelli “Vector” e “Prince Shark Evo”, si è tenuta la cerimonia del varo di “Endeavour II”.

Alla cerimonia hanno partecipato i dipendenti del cantiere, l’armatore e la sua famiglia, che hanno anche preso la parola durante il varo, il CEO di Rossinavi Claudio Rossi e Gabriele Zucconi, ingegnere del cantiere e project manager del sistema propulsivo di Endeavour II.

Scheda tecnica

Lunghezza f.t.: m 49,90 – Larghezza: m 8,80 – Immersione: m 2,20 – Motorizzazione: 2xCGT/Caterpillar C32 Acert, 2×952 ekW (1.190 kVA) @ 60 Hz – Azimuthing Pods: 2xRolls Royce US 105 P9 CRP – Velocità massima dichiarata: 16 nodi – Velocità di crociera dichiarata: 12 nodi – Autonomia: nm 5.000 – Stazza: <500 GT – Exterior Design: Team 4 Design-Enrico Gobbi – Interior Design: Achille Salvagni – Naval Architecture: Arrabito Naval Architects

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.