WIDER AGGIUNGE IL NUOVO 130’ ALLA GAMMA

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

WIDER è lieta di annunciare il progetto del nuovo yacht di 130’ – il primo nuovo progetto dal momento dell’acquisizione del cantiere da parte di Genting Hong Kong Ltd – che si aggiunge al pluripremiato WIDER 150 ‘Bartali’ e WIDER 165 ‘Cecilia’. Quest’ultimo è attualmente in costruzione nel cantiere di Ancona e in vendita con consegna per la prossima estate.

Godere a pieno della vita a bordo, della luce e degli spazi è l’obiettivo delle finestrature a tutt’altezza nel salone principale, della vivibilità tra indoor e outdoor nel salone del ponte superiore e dell’ampio beach club sull’acqua che permette all’armatore di beneficiare della stretta connessione con il mare.

Le prime impressioni hanno ampiamente elogiato lo stile aggressivo di questo super yacht dislocante, interamente costruito in alluminio. Le sportive linee esterne del WIDER 130 permettono ampi spazi di coperta per più di 200m2, suddivisi in tre lussuose aree: il ponte di prua per gli amanti del sole, la poppa del ponte superiore per cene e serate all’aperto e un comodo beach club, famoso in tutta la gamma WIDER, per godere a pieno della stretta connessione con il mare.

Gli spaziosi interni accolgono comodamente 12 ospiti in sei cabine – eccezionale per uno yacht di queste dimensioni – e fino a sette persone di equipaggio, a seconda delle richieste dell’armatore.

Le ali laterali del ponte superiore, segno distintivo del brand WIDER, creano un’unica grande zona indoor-outdoor, per un totale di 85m2, proprio sopra l’acqua e con ampie viste panoramiche.

Come per tutta la gamma WIDER, sono stati ricavati spazi aggiuntivi grazie all’uso del sistema di propulsione diesel elettrico. Oltre ad avere un impatto ambientale inferiore e fino al 20% in meno di consumo di carburante rispetto a una tradizionale configurazione a due eliche, questo è il modo più silenzioso di alimentare uno yacht. Il WIDER 150 ha raggiunto livelli di rumorosità e vibrazioni così bassi da creare un nuovo primato per il settore ed ha ottenuto la certificazione Rina Comfort Class con il punteggio massimo di 100/100 e questo sarà ripetuto dalla sorella minore, WIDER 130. Quando in rada, può operare in completo silenzio contando soltanto sulle batterie fino a sei ore, permettendo notti serene e svago indisturbato.

Il contemporaneo stile degli esterni del pluripremiato WIDER 150 è stato molto apprezzato e i clienti potranno lavorare con WIDER per creare degli interni a loro scelta o, in alternativa, possono selezionare un designer di loro preferenza.

Jeremy Roche, Direttore Sales and Marketing, dichiara: “Siamo particolarmente orgogliosi dei piani del nuovo WIDER 130 disegnato dal nostro Design team, che completa perfettamente gli yacht più grandi della nostra gamma. Ci sono tutti i segni distintivi dello stile WIDER e, inoltre, offre una notevole quantità di alloggi e spazi vitali per le sue dimensioni.”

Le linee mozzafiato e l’ampio beach club, lo spazioso sky lounge e il funzionamento silenzioso in rada, grazie alla propulsione diesel elettrica, sono gli elementi che indicano che questa barca sarà veramente qualcosa di speciale.”

Michele Lubrano, a capo del Design team di WIDER, aggiunge: “Ogni dettaglio del layout è stato pensato con cura e attenzione così che, oltre a offrire agli ospiti generosi spazi ben bilanciati tra loro, l’equipaggio è in condizione di lavorare efficientemente e muoversi discretamente attraverso passaggi ben progettati.

 

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE SUL WIDER 130

Il WIDER 130 – progettato dal Design team interno di WIDER alla cui guida troviamo Michele Lubrano – offre un’autonomia eccezionale e ampi spazi vitali senza compromettere le moderne linee per cui WIDER è famosa e mantenendo lo stile inconfondibile del resto della gamma.

Completamente realizzato in alluminio, il WIDER 130 beneficia dello stesso sistema di propulsione diesel elettrico giù usato a bordo del WIDER 150 – battezzato ‘Bartali’ e consegnato a Giugno 2017 – e del WIDER 165, in consegna a inizio estate 2018.

Il sistema offre numerosi vantaggi a paragone di un tradizionale sistema propulsivo a due eliche, tra cui:

  • Possibilità di operare esclusivamente con le batterie fino a sei ore in completo silenzio, quando in rada – nessun rumore o fumo o odore, solo il suono delle onde che lambiscono le murate dello scafo.
  • Flessibilità di layout: senza un albero fisso, ma semplicemente cavi elettrici che collegano l’alimentazione ai motori elettrici posizionati sopra i pod e forniscono l’energia per l’hotel. Questo sistema ha permesso di ridurre la sala macchine, liberando più spazio a centro barca, utilizzabile per realizzare una sesta cabina ospiti, eccezionale per uno yacht di queste dimensioni.
  • Riduzione del rumore e delle vibrazioni – il Power management system ottimizza l’uso di uno o più generatori e l’energia immagazzinata nelle batterie, assicurandosi che la potenza erogata non sia mai superiore alla richiesta; inoltre i motori elettrici sono più silenziosi con significativa riduzione del rumore e dei livelli di vibrazione.
  • Ridotto consumo di carburante e di conseguenza maggiore autonomia – soltanto 84Lt all’ora a 10 nodi offrendo 3 400mn di autonomia.
  • Pescaggio al minimo – 2m 00 (6’7’’), per permettere accesso a un parco più ampio di aree marine e particolarmente adatto all’uso nelle Bahamas.
  • Maggior affidabilità – I motori elettrici hanno meno parti mobili e sono meno inclini al fallimento.
  • Manutenzione ridotta – Grazie ad un uso efficiente dei generatori da parte del management System, le ore dei generatori sono ridotte, il che significa estensione temporale tra una revisione e l’altra.

 

DESIGN E PIANI GENERALI

Gli ospiti dispongono di sei cabine che si estendono verso poppa, nell’area solitamente adibita a sala macchine, molto più di uno yacht della stessa categoria. Ogni cabina dispone di un bagno privato con dimensioni ben proporzionate e docce particolarmente ampie.

La spaziosa cabina armatoriale a tutto baglio sul ponte principale vanta una terrazza abbattibile, ideale per una colazione o un cocktail serale direttamente sul mare. Larghe vetrate, inoltre, aumentano idealmente gli spazi e la vicinanza all’acqua.

Il WIDER 130 ha un baglio di 8.40m (27’7’’) e un’altezza di ben 2.10m (6’11’’) che fanno sì che il salone del ponte principale sia notevolmente arioso e luminoso, con finestrature da pavimento a soffitto su entrambi i lati che permettono alla luce di entrare abbondantemente. Le falchette laterali, inoltre, si interrompono per lasciare spazio al corrimano: questo fa sì che gli ospiti possano godere di una vista ininterrotta del mare, anche se seduti.

Sul ponte superiore, a poppa della plancia di comando, un salone si estende verso il pozzetto di poppa. Porte scorrevoli di vetro a tutt’altezza, infatti, dividono le due aree, quando desiderato, altrimenti, si aprono creando un’impressionante unica area indoor-outdoor di 85m2, perfetta per lo svago.

Tantissime le aree relax esterne, che coprono 217m2 e che si possono dividere in tre aree:

  1. Il WIDER beach club, famoso in tutta la gamma WIDER, è una magnifica oasi a bordo che offre un’area relax a diretto contatto con il mare e una piattaforma di poppa per prendere il sole, dotata di bar e ripostiglio per i giochi d’acqua.
  2. Di fronte alla plancia di comando si trova una grande lounge di prua, ricavata dalla superstruttura, che include anche una Jacuzzi. A prua ci sono ulteriori prendisole – sotto i quali sono ospitati due jet ski – perfetti per gli amanti del sole.
  3. Il pozzetto del ponte superiore è perfetto per lunghi pranzi all’ombra o cene e serate all’aperto per l’armatore e i suoi amici.

WIDER 130 rispetta i più recenti standard (LY3) per gli alloggi dedicati al personale di bordo. Sette persone di equipaggio in tre cabine gemelle nel lower deck, mentre al comandante è riservata un’ampia cabina vicino alla plancia di comando. Sempre nel ponte inferiore, una spaziosa sala mensa dotata di celle frigorifere e ulteriori ripostigli.

A prua si trova un capace ripostiglio per il tender e jet ski, ingegnosamente celato alla vista ma allo stesso tempo facilmente accessibile. Ha la capacità di stivare un tender di 5m (16’5’’) sotto il ponte di prua mentre i due jet ski vengono alloggiati sotto i prendisole di prua: il garage ha quindi abbastanza capienza per ospitare tutti i giochi d’acqua desiderati. Tutti i tender e giochi d’acqua possono essere varati e alati da una gru celata all’interno della sovrastruttura dello yacht.

 

TECNOLOGIA DIESEL ELETTRICA

Il WIDER 130 è alimentato dal sistema di propulsione diesel elettrico in combinazione con batterie a polimeri di litio accoppiate a pod azimutali.

Il sistema di propulsione è completamente modulare, il WIDER 130 può navigare esclusivamente con le batterie in ZEM (Zero Emission Mode) oppure attivando fino a due generatori diesel in linea a velocità variabile. Questo concede un range di navigazione più ampio pur mantenendo limitati gli specifici consumi di carburante.

Tutte le fonti energetiche di bordo sono controllate dal Power Management System, un sistema intelligente e completamente integrato con lo yacht che gestisce in maniera flessibile l’energia proveniente dalla banchina, dal gruppo elettrogeno e dai banchi delle batterie, distribuendola tra le richieste di hotel, sistema propulsivo e ricarica delle batterie quando necessario.

Il WIDER 130 è dotato di un sistema propulsivo con pod azimutali e questo apporta vantaggi significativi comparati a una convenzionale propulsione ad albero, tra cui:

  • Maggior affidabilità
  • Maggiore manovrabilità
  • Pescaggio al minimo
  • Riduzione del rumore e delle vibrazioni
  • Manutenzione ridotta

A una velocità di crociera di 12 nodi si stima un range di navigazione di 2 600 miglia nautiche, che cresce a 3 400 alla velocità eco di 10 nodi. WIDER 130 offre una velocità massima di 14 nodi e può anche navigare esclusivamente con le batterie, in completo silenzio, in Zero Emission Mode.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE