ZUCCON PROGETTA PER PICCHIOTTI

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Con la presentazione del progetto di un 45 metri ispirato alle navette di Gerhard Gilgenast, Zuccon International Project sancisce la sua prima collaborazione con il cantiere navale Picchiotti Yachts.

PY Heritage, dove il termine inglese significa eredità, rende omaggio a Gerhard Gilgenast, uno degli architetti storici più importanti per Picchiotti Yachts, ed è un 45 metri che lo studio romano ha concepito sia come Expedition Yacht dallo stile classico sia come support vessel per i superyacht Perini Navi.

L’impostazione Expedition è chiara nell’aspetto ma anche nei contenuti e nei volumi, specialmente in quelli del ponte giorno che hanno un’altezza terra-cielo di ben tre metri e superfici vetrate che consentono una relazione tra interni ed esterni senza soluzione di continuità. Internamente, inoltre, lo yacht propone una grande suite armatoriale con terrazza privata grazie all’assenza del garage per i tender.

Questi, infatti, trattandosi di un concept ibrido a metà strada con il support vessel, sono tutti collocati lungo il ponte di coperta. In special modo, il progettista ha previsto spazi per una barca a vela e una a motore, entrambe di nove metri, e due moto d’acqua. PY Heritage si configura quindi come una piattaforma per il trasporto di toys, rispondendo alle crescenti richieste di mercato verso questo genere di navi.

«Non posso che essere estremamente onorato per questa nuova collaborazione», ha dichiarato l’architetto Bernardo Zuccon. «Picchiotti non ha bisogno di presentazioni perché ha costruito un grande pezzo della storia della nautica italiana e mondiale. Iniziare questo percorso è motivo di vanto per il nostro studio, per di più con un progetto sperimentale e affascinante che vuole essere un tributo a un architetto che ha contribuito rendere grande il marchio Picchiotti Yachts».

ZIP_Heritage 45 m_internal (1)

Lunghezza fuori tutto Length overall 45.40 m
Lunghezza al galleggiamento Waterline 44.07 m
Larghezza max Beam max 9.20 m
Immersione Draft 3.65 m
Scafo e sovrastruttura Hull & Superstructure Acciaio e alluminio / Steel and aluminium

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.