La prova in mare della Beneteau Oceanis 46.1

Beneteau Oceanis 46.1
Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Una barca da crociera pura che, nella versione First Line di questa prova, esprime grandi doti di velocità. Sotto coperta, spazio e luce la fanno da padroni.

Nell’ambito della progettazione nautica, abbiamo assistito a volte a veri e propri cambi di rotta repentini, accosti di 180 gradi verso filosofie progettuali, uso di materiali, interior design, completamente diversi rispetto ai modelli precedenti.

In casa Beneteau, il salto generazionale sancito dall’uscita lo scorso anno dell’Oceanis 51.1, ha invece rappresentato la tappa di un processo graduale avviato negli ultimi anni e che prosegue con il nuovissimo Oceanis 46.1. Nella progettazione di questo sloop è evidente come siano state riprese le note dominanti del “vecchio” 45 piedi – un family cruiser di grande successo del 2012 – che si concretizzano nel comfort e nella stabilità, armonizzate con quelle della linea First.

Leggi tutta la prova sul numero di Febbraio 2019

Immagini

Scheda Tecnica

  • Lunghezza f.t. m 14,60
  • Lunghezza scafo m 13,65
  • Lunghezza al galleggiamento m 13,24
  • Larghezza massima m 4,50
  • Rapporto lunghezza/larghezza 2,94
  • Dislocamento kg 10.597
  • Deriva corta/zavorra m 1,65/ kg 3.061
  • Deriva lunga/zavorra m 2,35/ kg 2.735
  • Deriva First line/zavorra m 2,75/ kg 2.576
  • Tipo di armamento sloop
  • Albero: standard in alluminio anodizzato con due ordini di crocette acquartierate. Versione First Line, in carbonio e maggiorata di un metro
  • Boma standard in alluminio anodizzato
  • Vang rigido con paranco
  • Sartiame in Monotron discontinuo inox
  • Verricelli 2 Harken self tailing per postazione timoniere
  • Randa standard superficie 54 mq in dacron semi ful batten
  • Genoa standard 105% 58 mq
  • Motorizzazione della prova Yanmar 80hp
  • Trasmissione linea d’asse
  • Elica 3 pale abbattibili
  • Capacità serbatoio carburante 200 litri
  • Capacità serbatoio acqua 370 litri
  • Categoria CE/Portata prsone A/10 – B/11 – C/12
  • Principali dotazioni standard: deriva in ghisa, draglie doppie in inox, winch e bozzelli Harken, paterazzo semplice con tenditore, fiocco autovirante con avvolgitore sul ponte, manovre correnti complete, tavolo del pozzetto con due ante ribaltabili, doccia in pozzetto, fermapiede pilota a scomparsa, specchio di poppa ribaltabile trasformabile in prendisole, rifiniture in
    legno Alpi, pagliolato stratificato, materassi in schiuma HR, prese USB in quadrato e nelle cabine, 2 batterie ausiliarie e una motore 120 Ah, 3 prese 230V, luci di navigazione a led, boiler elettrico 40L, una pompa di sentina elettrica, una pompa di sentina manuale.
  • Principali optional: albero in carbonio nella versione First Line, scafo blu o grigio perla, radar 4G, AIS 500, paterazzo idraulico, spiasimmetrico, winch elettrici, frigorifero in pozzetto, elica di prua estraibile, ruote del timone in composito bianche o nere, pompa lavaggio ponte acqua dolce/mare, chiusura integrale pozzetto, pagliolato del pozzetto in listellato massello, passavanti in listellato massello, Tv Led 32 pollici, lavastoviglie per set da 6, forno a microonde, dissalatore 60L, generatore 7,5 kW, riscaldamento aria forzata, serbatoio acqua dolce supplementare 200L, serbatoio gasolio suppelmentare 200L.
  • Progetto Pascal Conq, Nauta Yachts Design
  • Costruttore: Beneteau, 85805 Saint Gilles Croix de vie, Francia; www.Beneteau.com
  • Importatore: la rete dei concessionari è disponibile sul sito web.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE