La prova in mare del Moonride Yachts Runabout 43

Moonride Yachts Runabout
Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Una carena decisamente speciale e un allestimento gradevolmente asimmetrico, per un custom che sa tanto di futuro.

Poco meno di dieci anni fa, il progettista Riccardo Mambretti – ex-pilota di offshore – inventava la futuribile carena P.D.P. (per Powered Dynamic Pressure). Per dirla in modo molto condensato, una carena a V profonda che, grazie soprattutto ai suoi speciali pattini longitudinali, riesce ad aumentare la sua portanza e a diminuire la superficie bagnata.

Insomma, una vera e propria quadratura del cerchio che, tuttavia, nella crisi post 2008 ha trovato il maggiore ostacolo alla sua applicazione al di fuori dei campi di gara. Ecco, perciò, che trovarla oggi realizzata per la prima volta su un motoscafo destinato al diporto costituisce una notizia di enorme interesse.

Il merito va alla start-up Moonride Yachts, che nasce dalla confluenza di due professionalità complementari ben consolidate: quella squisitamente commerciale di Oceanis Yachts, dealer di punta del Groupe Beneteau, e quella squisitamente tecnica di Leopoldo Rodriguez, autorevole “affinatore” del progetto di Mambretti. Il risultato è il Runabout 43 di questa prova, un motoscafo di fascia alta che il prossimo anno verrà affiancato da un 50 e da un 35 piedi basati sullo stesso disegno di carena.

Leggi tutta la prova sul numero di Settembre 2018

Immagini

Scheda Tecnica

  • Lunghezza massima f.t. m 13,25
  • Lunghezza al galleggiamento m 10,23
  • Larghezza massima m 3,68
  • Immersione alle eliche m 0,58
  • Dislocamento a vuoto kg 7.000
  • Dislocamento a pieno carico kg 9.000
  • Portata omologata 12 persone
  • Totale posti letto 2
  • Motorizzazione della prova 2×370 HP D6 Volvo Penta
  • Potenza complessiva 740 HP
  • Tipo di trasmissione entrofuoribordo
  • Peso totale motori con invertitori kg 1.740
  • Rapporto dislocamento a vuoto dell’imbarcazione/potenza motori installati 9,45
  • Prestazioni dichiarate: velocità massima nodi 42;velocità di crociera nodi 30; consumo a velocità di crociera litri/h 42; autonomia ore 14
  • Capacità serbatoio carburante litri 600
  • Capacità serbatoio acqua litri 300
  • Altre motorizzazioni no
  • Dotazioni standard: verricello ancora, due display Garmin, monoleve elettroniche, Vhf, wc elettrico.
  • Optional: generatore, aria condizionata, passerella idraulica, tendalino, verniciatura particolare, radar, antenna tv e antenna Internet satellitare, tv. Progetto: Leopoldo Rodriguez con carena e linee d’acqua di Riccardo Mambretti
  • Costruttore: Moonride Yachts, www.moonrideyachts.com
  • Distributore: Oceanis Yacht, main office Sanremo Portosole, Gianluca Canale, cell. 335 6023201, tel.0184 481113; oceanis@oceanis.it; www.oceanis.it
  • Categoria di progettazione CE B
  • Prezzo della barca provata Euro 550.000 Iva esclusa

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.