La prova in mare del Quicksilver Activ 675 Bow Rider

Quicksilver Activ 675 Bow Rider
Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Naturale evoluzione del modello 645 del 2012, il nuovo modello sfoggia una carena e una coperta completamente ridisegnate.

L’attenzione al particolare e alla praticità d’uso è evidente: i designer del bow rider 675 hanno studiato tutti gli elementi della barca in modo da coniugare ergonomia ed estetica. La zona di prua, per esempio, è caratterizzata da un living arredato con un comodo divano fronte marcia e un altro più piccolo situato proprio nel triangolo di prua.

Una battagliola inox protegge le impavesate, già comunque piuttosto alte, e garantisce una maggior sicurezza agli occupanti. Il layout si presenta più lineare e pulito rispetto a quello tipico dei bow rider americani, con il piano di calpestio che offre comodi passaggi nonostante le ampie sedute.

Sotto i divani sia della zona di prua sia del pozzetto sono ricavati gavoni spaziosi e ben protetti. Un ampio parabrezza protegge completamente il pozzetto e la timoneria ma, essendo apribile sul lato sinistro, permette il passaggio verso prua. Il pozzetto, piuttosto generoso nelle dimensioni, è configurabile a piacimento a seconda delle esigenze del momento: dunque, living, pranzo o prendisole. I numerosi posti a sedere fissi possono comunque essere integrati mediante l’apertura di un divanetto a scomparsa, alloggiato nella fiancata destra.

A ombreggiare gran parte di quest’area, un hard top sorretto da una robusta struttura in tubolare verniciato che ricorda vagamente quella delle tuna-tower montate sui fisherman americani. Accanto alla timoneria, un tambucio con portello scorrevole consente l’accesso sottocoperta dove, in un ambiente insospettabilmente luminoso, si trovano un wc marino montato su guide scorrevoli e un frigo a cassettone. Questo spazio, pensato soprattutto come spogliatoio, permette comunque l’allestimento di due cuccette.

Leggi tutta la rivista di Nautica di Settembre 2019

Immagini

Scheda Tecnica

  • Lunghezza massima f.t. m 6,48
  • Larghezza massima m 2,46
  • Peso senza motore kg 1.274
  • Materiali e costruzione: scafo a V in vetroresina
  • con elementi in sandwich; interni ricavati in controstampata di vetroresina gelcottata
  • Portata omologata 7 persone
  • Totale posti letto 2
  • Potenza massima installabile 225 HP
  • Motorizzazione della prova Mercury V6 225
  • Potenza 225 HP
  • Tipo di trasmissione fuoribordo XL
  • Velocità massima dichiarata 41 nodi
  • Capacità serbatoio carburante 230 litri
  • Capacità serbatoio acqua 45 litri
  • Trasportabilità su strada carrello
  • Dotazioni standard: cuscineria pozzetto, timoneria idraulica, sedili orientabili e regolabili, pre-rigging fuoribordo, cuscini cabina
  • Optional: colore scafo grigio, zona solarium di prua, doccetta nel pozzetto, lavello interno, divanetto a scomparsa.
  • Prezzo della barca provata: Euro 42.442, IVA esclusa, franco concessionario
  • Progetto Quicksilver
  • Costruttore: Brunswick Marine, EMEA Operations, LDA, Industrial nº1, 4920-012 Campos, VNC, Portugal
  • Importatore: sul sito www.quicksilver-boats.com è possibile consultare l’elenco dei concessionari
  • Categoria di progettazione CE C

Acquista solo la prova di navigazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE