La prova in mare del Tornado 50S

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Quella di rilanciare il mitico Tornado 50 non è un’operazione nostalgica. Piuttosto, nasce dalla volontà di Tornado Yacht di implementare le tecnologie più avanzate in un classico dell’offshore che, negli anni e in centinaia di unità, ha dato prove inequivocabili delle sue eccellenti qualità.

Prova ne sia il fatto che il particolare sviluppo di questo primo esemplare della nuova generazione è passato attraverso i severi uffici tecnici della Volvo Penta che, svolgendo una lunga serie di calcoli, interventi e test, hanno portato il sistema scafo-propulsione a un’accordatura perfetta.

Sotto questo aspetto, è interessante notare la modifica che gli ingegneri della casa svedese hanno apportato all’originario ginocchio di carena (in sostanza, il punto di confine tra fondo e murata), che ora presenta un “chine” alquanto pronunciato soprattutto verso poppa: una sorta di gradino che ha la funzione di contrastare il tipico effetto sbandante impresso in accostata dalla speciale propulsione azimutale.

Un’altra modifica importante, in quanto tutt’altro che secondaria per una carena fortemente stellata, è rappresentata dalla sostituzione dei “vecchi” flap con gli attualissimi interceptor. Sottocoperta, la prima impressione di spazio e addirittura di luce – abbastanza sorprendente se si pensa all’impostazione flush deck dello scafo e alla sola presenza di piccoli oblò ellittici – è dovuta sia alle notevoli misure fisiche degli ambienti sia alle forme minimaliste degli arredi, perfettamente coerenti con il loro colore bianco naturale.

Leggi tutta la prova sul numero di Novembre 2018

Immagini

Scheda Tecnica Tornado 50S

  • Lunghezza massima f.t. m 15,30
  • Larghezza massima m 4,36
  • Immersione alle eliche m 0,80
  • Dislocamento a vuoto kg 11.250
  • Dislocamento a pieno carico kg 14.000
  • Portata omologata 10 persone
  • Totale posti letto 4 + 2 (+ 1 equipaggio)
  • Motorizzazione della prova Volvo Penta D8-IPS 800
  • Potenza complessiva 2 x 600 HP
  • Tipo di trasmissione azimutale Ips
  • Peso motori con invertitori 2 x 1.410 kg
  • Rapporto dislocamento a vuoto dell’imbarcazione/potenza motori installati 9,37 : 1
  • Prestazioni dichiarate: velocità massima 40 nodi; velocità di crociera 25 nodi; consumo a velocità di crociera 120 litri/ora; autonomia 430 miglia
  • Capacità serbatoio carburante 2.100 litri
  • Capacità serbatoio acqua 500 litri
  • Categoria di progettazione CE B
  • Progetto: Francesco Guida, Pierluigi Mimmocchi, Ufficio Tecnico Volvo Penta Costruttore: Tornado Yachts, via degli Atlantici 26, 00121 Roma, tel. 06 5611428 – 06 5611133 – 335
    8412755; info@tornadoyachts.it; www.tornadoyachts.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE