La prova in mare dello ZAR Formenti 95 SL

ZAR Formenti 95 SL
Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Coerente con l’architettura tipica del cantiere lombardo, il nuovo gommone Zar punta sempre sulla comodità ma offre anche prestazioni di vertice.

Lo Zar 95 SL, prodotto con materiali tecnologicamente avanzati e lavorazioni ecocompatibili, con la sua ricercata linea Sport Luxury risulta immediatamente riconoscibile. La costruzione mista vetroresina/tubolare, brevettata dal cantiere, permette livelli di abitabilità molto differenti da quelli di un comune gommone. Ad esempio, la possente prua alta sull’acqua ospita al suo interno,incassata nella struttura in vetroresina, una zona living imbottita, confortevole e sicura,che beneficia dell’assenza dei tubolari a vantaggio di una maggiore larghezza.

Il pozzetto con murate alte crea, invece, una zona divani protetta e trasformabile in prendisole. La plancia di guida, centrale e ben dimensionata, è asservita a un doppio divanetto con sedute a ribalta che permettono anche la guida eretta. Un’apertura nello schienale del divano di poppa crea un passaggio dal pozzetto alla plancia bagno, mentre i tienti bene e le maniglie, sistemati nei punti più sensibili ed esposti, rendono il 95 SL pratico e sicuro.

L’estrema prua si distingue certamente sia per il musone, che è completamente libero e costituisce un comodo gradino utilizzabile per il passaggio a terra, sia per i volumi dei due gavoni allungati posti dietro gli schienali laterali dei divani. Il verricello ancora è nascosto all’interno del gavone di prua, mentre l’ancora stessa resta collocata nel dritto di prua. Lo Zar 95 SL è un gommone agile in ogni condizione, con carena performante tale da permettere anche le manovre più estreme in completa sicurezza.

Leggi tutta la prova sul numero di Dicembre 2018

Immagini

Scheda Tecnica

  • Lunghezza massima f.t. m 9,60
  • Larghezza massima m 3,30
  • Immersione scafo inferiore al metro
  • Materiali e costruzione: scafo in vetroresina a V
  • profonda con tunnel laterali, tessuti gommati Orca della Pennel Industries con rivestimento in CSM (gomma sintetica policlorosulfonata) e CR (cloroprene); coperta in vetroresina
  • Peso senza motore kg 2.500
  • Portata omologata 14 persone
  • Potenza massima installabile 700 HP
  • Motorizzazione della prova: 2 x 350 HP Suzuki DF350A
  • Potenza complessiva 700 HP
  • Tipo di trasmissione fuoribordo
  • Peso totale motori kg 660
  • Velocità massima dichiarata nodi 54
  • Capacità serbatoio carburante litri 600
  • Capacità serbatoio acqua litri 140
  • Trasportabilità su strada: larghezza da sgonfio m 2,50, trasportabile su camion oppure senza motori su carrello.
  • Dotazioni standard: timoneria idraulica, wc marino elettrico, frigorifero
  • Optional: differenza per colorazione scura gel-coat di coperta, tavolo poppa con cuscino, verricello salpancora con doppio comando, differenza per frigorifero 90 lt., cancelletto poppa con imbottitura, Flexiteek standard per interno cabina, per pozzetto e plancette poppa.
  • Progetto: stile e sviluppo della coperta Carlos Vidal; architettura navale Francesco Ambrosini; project manager Luca Formenti; general project manager Piero Formenti
  • Costruttore: Cantiere Zar Formenti; Vigna della Pace 2/2; 20086 Motta Visconti (MI); tel. 02.90000788; www.zar-formenti.net
  • Categoria di progettazione CE C (B a richiesta)
  • Prezzo della barca provata (esclusi i motori): Euro 130.161, Iva esclusa franco cantiere Motta Visconti, Milano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE