GT6, moderno yacht da crociera

Un grand tourer di lusso lungo 49 piedi, espression del concetto di moderno yacht da crociera ad alte prestazioni. Sono queste le premesse progettuali del nuovo GT6 di Elan dove lusso, termine spesso abusato, vuole essere coniugato nell’equilibrio tra velocità, maneggevolezza, abitabilità e comfort di una barca che deve poter essere utilizzata in tutte le condizioni di navigazioni a medio raggio. Dunque sufficientemente rigida e stabile, per infondere sicurezza, con un buon piano velico. La progettazione si deve a Humphreys e a Elan, lo stile allo Studio F. A. Porsche che è riuscito a conferisce alla GT6 una silhouette elegante e riconoscibile. Le linee sono nette, a cominciare dalla forma della tuga, corta e cinta da una finestratura nera. Gli spazi sono ampi e ben caratterizzati rispetto al loro impiego. A cominciare dal pozzetto, con la zona di manovra che circonda il timoniere, che può muoversi senza intralci, e quella dei passeggeri, ben protetti dall’alto schienale delle panche. GT6 di ElanI tavoli da pranzo sono due, con passaggio centrale, e all’occorrenza possono essere uniti. L’armo si caratterizza per l’assenza del trasto della randa, sostituito da una coppia di bozzelli sulla tuga. I valori iconici dello Studio Porsche li ritroviamo nella gestione dello spazio abitativo elegante e al contempo pratico. Il salone panoramico offre la vista a 180°.

Leggi tutto l'articolo

Abbonati

Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online