A tre anni dall’esordio del cantiere di Fano con il Fifty, ecco il nuovo 42 piedi. Fortissima continuità estetica fra i due modelli disegnati da Ceccarelli, ma con qualche sostanziale novità. Due le versioni disponibili per una barca che vede nella costruzione il suo punto di forza. Nel progettare il nuovo Eleva Forty Two, Giovanni Ceccarelli non si è discostato dai canoni progettuali adottati nel disegnare il primo Eleva, quel 50 piedi che alla sua comparsa aveva suscitato molto interesse proprio per un’estetica decisamente innovativa. Eleva Yachts The FortyTwo Dritto di prua a inclinazione inversa e assenza di slanci, bordo libero alto, slanci di poppa in grado di aumentare notevolmente la...

Leggi tutto l'articolo Abbonati

Acquista solo la prova di navigazione

Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online