Un nuovo battello “dedicato” di grande interesse per il segmento fishing, in lenta ma costante espansione. Già brillante con un fuoribordo da 40 HP. Con il suo nuovo 580 Barracuda, la Joker propone un battello che va a colmare una nicchia di mercato che sta diventando sempre più importante. Interessante innanzi tutto per le sue dimensioni, che sono adatte per una propulsione a partire da soli 40 HP, dunque consentita anche a chi è sprovvisto della patente nautica, questo modello deriva direttamente dal CS 650 Barracuda: primo battello Joker con allestimento fishing, diventato famoso nel settore per le soluzioni tecniche utili in particolare per le tecniche di traina con il vivo, di bolentino di medio fondale o anche di drifting al tonno. barracuda-580 Progettato da Luca Macchi in collaborazione con il famoso pescatore sardo Mirko Serra, il Barracuda 580 dispone di una generosa vasca per il vivo (130 litri), posizionata a poppa nella zona centrale del pozzetto, e di due gavoni di dimensioni più contenute che permettono lo...

Leggi tutto l'articolo Abbonati

Acquista solo la prova di navigazione

Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online