È in atto un grande rilancio delle manifestazioni fieristiche: dopo Genova si svolgerà il secondo Salone di Bologna dedicato alla “piccola nautica”, poi il Nauticsud e Navigare “promosso” a salone internazionale di Napoli. Sul versante orientale, intanto, è già ripartita Venezia.

Nauticsud salone internazionale della nautica

Quando si parla di saloni nautici, il pensiero corre subito a Genova, che dal 1962 ospita quello che viene riconosciuto come l’evento più importante dell’anno, per molto tempo leader incontrastato nel Mediterraneo, da qualche anno insidiato dalla concorrenza del Cannes Yachting Festival, che aggiunge alla mera esposizione di prodotti nautici il fascino di una città ospitale e ben attrezzata, situata nel cuore della Costa Azzurra.

Salone Nautico di Bologna

A differenza della Francia, l’Italia è però un Paese quasi interamente affacciato sul mare. E infatti, al di là della leadership genovese, negli anni del boom il nostro Paese ha ospitato saloni nautici di un certo rilievo anche a Napoli, Roma, Viareggio, Rimini, Bari, Catania…

Leggi tutto l'articolo

Abbonati



Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online