Ultimo lembo occidentale della Liguria, la Riviera dei Fiori si estende per 25 miglia da Capo Mimosa, nel comune di Cervo, al confine con la Francia, in prossimità di Ventimiglia. La caratterizzano lunghe spiagge, moderni porti turistici, famose cittadine e affascinanti borghi medievali tra boscose colline e un mare azzurro ricco di vita frequentato da balenottere, capodogli e delfini. Conosciuta come la Riviera dei Fiori per la perenne presenza di una flora varia e colorata, la costa della provincia di Imperia, situata all’estremità occidentale della Riviera ligure di Ponente, offre ai diportisti ottime marine, belle spiagge, antichi borghi marinari ed eleganti cittadine, oltre a un clima estremamente mite che la rende fruibile tutto l’anno grazie alle Alpi Marittime che la proteggono. Non a caso la Riviera dei Fiori è diventata alla fine del 1800 la meta prediletta di nobili, artisti e intellettuali provenienti da tutta Europa che vi hanno fatto costruire splendide ville con magnifici parchi.

Leggi tutto l'articolo Abbonati

Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online