A fine gennaio, Garmin ha lanciato il nuovo aggiornamento software gratuito per la serie GPSMAP 8400, GPSMAP 723/923/1223, GPSMAP Plus, GPSMAP 1022/1222 a tasti e, per alcune funzioni, anche per gli Echomap Ultra e Echomap UHD.

L’aggiornamento include una nuova interfaccia grafica più semplice e intuitiva, e con la funzione “Pinned” che rende il cambio pagina ancora più veloce, la funzionalità Look-Ahed che riposiziona sul display l’imbarcazione per offrire sempre la visualizzazione di una porzione maggiore della cartografia, oltre a novità dedicate agli amanti della vela come l’aggiunta delle tabelle polari, tramite le quali i chartplotter Garmin sono ora in grado di calcolare l’incremento di velocità della barca in base all’intensità e alla direzione del vento reale o apparente, e la possibilità di applicare ai valori mostrati nei campi dati dei chartplotter filtri fino a otto diversi livelli di camping.

L’aggiornamento comprende anche la funzione di assistenza in tempo reale per la risoluzione dei problemi e il OneHelm – Overlay per la gestione della domotica tramite una comoda barra overlay senza dover cercare la pagina desiderata nel menu delle funzioni.

A metà febbraio, invece, Garmin ha presentato il nuovo Garmin Boat Switch, una nuova unità di controllo della linea Digital Switching, compatibile con i chartplotter della serie Echomap e GPSMAP, che permette di gestire fino a 20 canali in uscita e 7 ingressi. Ciò permette di configurare lo Switch in un’ampia gamma di combinazioni e quindi di gestire l’intero sistema di domotica da un solo strumento.

Si possono regolare, accendere e spegnere le luci di bordo, azionare la tromba e persino regolare la pompa della vasca del vivo con un timer incorporato, oppure usare gli ingressi per mostrare sul chartplotter i dati della batteria, il funzionamento della pompa di sentina, il livello dei serbatoi del carburante e delle acque e altro ancora. Con il Garmin Boat Switch si possono infatti monitorare fino a quattro serbatoi, una funzionalità fondamentale soprattutto sulle imbarcazioni di grandi dimensioni.

Garmin Boat Switch è estremamente facile da installare. Il sistema sviluppato da EmpirBus, società specializzata in domotica e controllo remoto del Gruppo Garmin, si interfaccia direttamente con l’impianto di bordo senza la necessità di un web server dedicato e di componenti aggiuntivi. Una volta installato, una pagina di Switching viene aggiunta automaticamente sul chartplotter, dove gli utenti potranno personalizzare i pulsanti da mostrare sul display.

Garmin Boat Switch è disponibile a un prezzo consigliato al pubblico di 1.099 euro IVA inclusa.

Per ulteriori informazioni www.garmin.com