Aglio nero alleato della salute e… della cucina raffinata!

A cura di Shakti D’Intinosante

L’aglio nero nasce in Corea e si ottiene attraverso un processo di fermentazione naturale che ne esalta e potenzia le sue benefiche proprietà.
Di grande qualità è l’aglio nero di Voghiera, ottenuto mediante un processo di fermentazione naturale, in cui i bulbi di aglio vengono messi in un ambiente con umidità e temperatura controllata per almeno 60 giorni. In questo modo l’aglio matura naturalmente perdendo il classico gusto pungente e diventando digeribile con un lieve retrogusto di liquirizia, grazie alla riduzione di quantità di allicina. L’aglio già dai tempi degli antichi greci veniva utilizzato molto in cucina anche per le sue straordinarie proprietà terapeutiche.
Il processo di fermentazione rende l’aglio nero un vero e proprio superfood potenziando le ben note proprietà terapeutiche del bulbo naturale.
È un potente antiossidante, ricco di fosforo, di proteine e calcio. Aiuta ad avere più forza fisica, a sentirsi meno stanchi, combatte le malattie cardio vascolari e l’eccesso di colesterolo nel sangue.
Dal sapore delicato, sapido e saporito, con note balsamiche può essere utilizzato in qualsiasi preparazione alimentare, cotto a fuoco dolce per un classico spaghetto aglio, olio e peperoncino o crudo per accompagnare secondi di pesce o carne o per ravvivare l’aperitivo abbinando l’aglio ad un tagliere di formaggi o semplicemente spalmandolo sul pane per amplificarne il sapore. Nella propria cambusa, può fare sicuramente la differenza!
È possibile reperirlo nei posti di mare a Napoli, Cagliari e l’Isola d’Elba, oppure ordinarlo tramite internet scrivendo a info@ilcerchionaturale.it

I LIBRI DI CAMBUSA