scarica la app di Pagine Azzurre

Scala Beaufort indicativa della forza del vento

L’altezza probabile delle onde in metri riportata nella scala Beaufort indica le condizioni che generalmente si possono incontrare in mare aperto, ad una notevole distanza dalle coste e non deve mai essere usata in senso inverso per per stimare o segnalare lo stato del mare. Ricordiamo che in mari interni, in vicinanza delle coste, con venti da terra le onde risultano meno alte e ripide.

CENNI STORICI

La scala prende il nome dall’ammiraglio inglese Francis Beaufort (1774-1857), addetto al servizio idrografico britannico, che nel 1805 propose un metodo per la classificazione della forza del vento in 13 gradi. La scala fu utilizzata per la prima volta nel 1831 a bordo della Beagle nel suo famoso viaggio e venne adottata all’ammiragliato britannico nel 1838 ed in seguito da tutti gli altri paesi.

TERMINE
DESCRITTIVO
VELOCITA’
DEL VENTO
EFFETTI DEL VENTO
SUL MARE
ALTEZZA (m)
PROBABILE ONDE
m/sec nodi (al largo) media max
0 Calma
Calm
Calme
Calma
0 – 0,2 fino a 1 Il mare è liscio come l’olio e il fumo sale verticalmente
1 Bava di vento
Light air
Très légère brise
Ventolina
0,3 – 1,5 1 – 3 Leggere increspature sulla superficie assomiglianti a squame di pesce. Ancora non si formano creste bianche di schiuma. 0,1 0,1
2 Brezza leggera
Light breeze
Légére brise
Flojito, Brisa muy débil
1,6 – 3,3 4 – 6 Ondine minute, ancora molto corte ma ben evidenziate. Le creste non si rompono ancora ma hanno aspetto vitreo. 0,2 0,3
3 Brezza tesa
Gentle breeze
Petit brise
Flojo, Brisa débil
3,4 – 5,4 7 – 10 Ondine grandi con creste che che cominciano a rompersi con schiuma di aspetto vitreo. Si notano alcune “pecorelle” con la cresta bianca di schiuma. 0,6 1,0
4 Vento moderato
Moderate breeze
Jolie brise
Bonancible, Brisa moderada
5,5 – 7,9 11 – 16 Onde piccole con tendenza ad allungarsi. Le pecorelle sono più frequenti. 1,0 1,5
5 Vento teso
Fresh breeze
Bonne brise
Fresquito, Brisa fresca
8,0 – 10,7 17 – 21 Onde moderate dalla forma che si allunga. Le pecorelle sono abbondanti e c’è possibilità di spruzzi. 2,0 2,5
6 Vento fresco
Strong breeze
Vent frais
Fresco, Brisa fuerte
10,8 – 13,8 22 – 27 Onde grosse (cavalloni) dalle creste imbiancate di schiuma. Gli spruzzi sono probabili. 3,0 4,0
7 Vento forte
Near gale
Grand frais
Frescachó, Viento fuerte
13,9 – 17,1 28 – 33 I cavalloni si ingrossano. La schiuma formata dal rompersi delle onde viene “soffiata” in strisce nella direzione del vento. 4,0 5,5
8 Burrasca
Gale
Coup de vent
Viento duro
17,2 – 20,7 34 – 40 Onde moderatamente alte. Le creste si rompono e formano spruzzi vorticosi che vengono risucchiati dal vento. 5,5 7,5
9 Burrasca forte
Strong gale
Fort coup de vent
Viento muy duro
20,8 – 24,4 41 – 47 Onde alte con le creste che iniziano a frangere. Strisce di schiuma che si fanno più dense. Gli spruzzi possono ridurre la visibilità. 7,0 10,0
10 Tempesta
Storm
Tempête
Temporal
24,5 – 28,4 48 – 55 Onde molto alte sormontate da creste (marosi) molto lunghe. Le strisce di schiuma tendono a compattarsi e il mare pare tutto biancastro. I frangenti sono molto più intensi e la visibilità è ridotta. 9,0 12,5
11 Tempesta violenta
Violent storm
Violent tempête
Temporal duro, Borrasca
28,5 – 32,6 56 – 63 Onde enormi che potrebbero anche nascondere alla vista le navi di piccole o medie dimensioni. Il mare è tutto coperto da banchi di schiuma. Il vento nebulizza la sommità delle creste e la visibilità è ridotta. 11,5 16,0
12 Uragano
Hurricane
Ouragan
Huracán
oltre 32,7 oltre 64 L’aria è piena di spruzzi e la schiuma imbianca il mare completamente. La visibilità è molto ridotta. 14,0

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.