Next Generation

In occasione del Miami International Boat Show si è rivisto il brand italiano Aicon Yachts, riportato in auge dal nuovo chairman e azionista di maggioranza Marc-Udo Broich insieme al suo financial partner John Venners. Nonostante i nomi di evidente provenienza straniera, Aicon Yachts rimane comunque un cantiere italiano, con produzione in Sicilia, suo paese d’origine, e il suo primo modello, l’Aicon 66 svelato proprio in occasione della manifestazione statunitense porta la firma del progettista italiano Sergio Cutolo. Aicon 66Lo scenario di Miami è stato scelto con cura, perché è sul mercato americano che Aicon Yachts vuole inserirsi con un prodotto “made in Italy” ma con le caratteristiche ideali per navigare nelle agitate acque oceaniche. Per lo scafo, infatti, Cutolo ha scelto forme più svasate a prora per garantire una navigazione ancora più asciutta, aree di passaggio esterne più ampie per essere fruite con maggior sicurezza e un hard top sul fly per estenderne l’uso anche alle stagioni fredde.

Leggi tutto l'articolo

Abbonati

Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online