Cresce la gamma Gladiator del cantiere laziale Canados, che si appresta a varare la prima unità del nuovo Gladiator 631 Next, la cui consegna è prevista per il mese di aprile. Si tratta di una barca concepita per le alte prestazioni, progettata infatti insieme all’architetto navale Simone Cesati, esperto in costruzione composita hi-tech e produttore di modelli da competizione. Per la realizzazione di questo progetto i tecnici si sono focalizzati nel raggiungere determinati obiettivi: velocità massima di 50 nodi con motori convenzionali; velocità di crociera di almeno 35 nodi con consumi del 30% inferiori ai modelli di pari categoria; maneggevolezza in tutte le condizioni; layout conviviali anche all’esterno.

Leggi tutto l'articolo Abbonati

Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online