GRUPPO FERRETTI – RACCOLTI ORDINI PER OLTRE 465 MILIONI DI EURO NEI PRIMI NOVE MESI DEL 2019

 Al termine della stagione europea di saloni nautici ed eventi estivi, il Gruppo Ferretti annuncia di aver raccolto ordini per oltre 465 milioni di Euro nei primi nove mesi del 2019 (in aumento del 18% rispetto ai primi nove mesi del 2018), anche grazie al lancio del primo modello Wally (48 Wallytender) e all’aggiudicazione di importanti commesse da parte della Ferretti Security Division. 

 Milano, 8 ottobre 2019 – Al termine della stagione europea di saloni nautici ed eventi estivi, il Gruppo Ferretti annuncia di aver raccolto nuovi ordini per oltre 465 milioni di Euro nei primi nove mesi del 2019 (in aumento del 18% rispetto a primi nove mesi del 2018). Ferretti Security Division ha raccolto ordini per motovedette per la sicurezza marittima e il pattugliamento per circa 20 milioni di Euro. 

Questi risultati positivi hanno beneficiato del lancio di cinque nuovi modelli a marchio Riva, Pershing, Ferretti Yachts e Custom Line e dal rilancio del marchio Wally, acquisito nell’aprile di quest’anno. In particolare, il nuovo modello seriale a marchio Wally, il 48 Wallyender, lanciato durante il Cannes Yachting Festival nel settembre 2019, ha già registrato ordini per sette unità e Ferretti Security Division (FSD) ha di recente acquisito una commessa per 16 motovedette di pattugliamento per l’Arma dei Carabinieri. 

L’Amministratore Delegato del Gruppo, Avv. Alberto Galassi, ha così commentato i risultati: 

Sono molto orgoglioso dei risultati raggiunti; sono numeri che sembrerebbero confermare la nostra strategia fatta di un continuo rinnovamento della gamma, acquisizione e sviluppo di un brand eccezionale come Wally, ed espansione verso business sinergici e allo stesso tempo aciclici rispetto all’industria della nautica come è FSD. Proprio riguardo FSD stiamo iniziando a vedere risultati molto significativi dopo un’iniziale fase di startup”. 

* * * 

Si ricorda che il dato relativo alla raccolta degli ordini non rappresenta necessariamente una indicazione dei ricavi futuri del Gruppo e che tali ordini potrebbero essere oggetto di modifica o cancellazione. Inoltre, non vi è alcuna certezza che in futuro l’andamento della raccolta ordini presenti tassi di crescita analoghi a quelli descritti nel presente comunicato. I dati relativi alla raccolta ordini non sono stati assoggettati a revisione contabile. 

Per ulteriori informazioni relative all’Emittente ed al Gruppo si rinvia al prospetto di quotazione pubblicato sul sito internet della Società www.ferrettigroup.com. 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE