Perfomance cruiser di 60 piedi

Performance cruiser di 60’, l’Hylas 60 presentato dal cantiere a Miami è l’ultima evoluzione di una famiglia di sloop pensata per combinare prestazioni e comfort di bordo. Per questo modello, il cantiere si è avvalso nuovamente della collaborazione dell’argentino German Frers, autore di alcune tra le più interessanti barche a vela in navigazione, che ne ha disegnato gli esterni e ne ha curato le linee d’acqua, e lo studio italiano Hot Lab, che ne ha invece progettato gli interni.

Nella realizzazione dell’H60, German Frers è riuscito nel difficile compito di miscelare le linee classiche ed eleganti della coperta con quelle più moderne dello scafo, in particolare con la prua verticale e con l’ampio specchio di poppa che ne aumentano la superficie bagnata e di conseguenza la velocità.

Il design “flush deck” propone due pozzetti, uno poppiero dedicato alla doppia timoneria e uno a centro barca allestito per il relax e per i pasti in compagnia. Tutte le manovre passano sotto il piano di calpestio per mantenere pulito e sicuro il ponte e tra le dotazioni standard troviamo l’ancora autoraddrizzante e la piattaforma poppiera idraulica, mentre la passerella automatica è un optional così come la deriva telescopica.

Gli interni firmati Hot Lab sono caratterizzati da uno stile moderno e sobrio, in linea con l’immagine esterna dello yacht. Le essenze chiare della boiserie e le tinte dei tessuti esaltano la voluminosità degli ambienti, inondati dalla luce naturale proveniente dai numerosi oblò presenti lungo la tuga e le murate che ne amplifica ulteriormente la sensazione di ampiezza.
Per i layout l’armatore può scegliere tra configurazioni a tre o quattro cabine. Nella prima la suite armatoriale si sviluppa a tutto baglio a poppa con toilette “en suite”, con una ospiti e una Vip verso prua con toilette comune e una dinette a centro barca con cucina separata. Nella configurazione a quattro cabine la suite armatoriale si sviluppa a prora per lasciar spazio a poppa a due cabine gemelle. Tutti i sistemi di bordo sono collegati attraverso l’interfaccia digitale CZone che ne permette il monitoraggio e la gestione ovunque ci si trovi tramite un semplice device portatile.
Per ulteriori informazioni www.hylasyachts.com

Scheda tecnica

Lunghezza f.t.: m 18,05 – Lunghezza al galleggiamento: m 16,74 – Larghezza: m 5,26 – Immersione: m 2,50/2,00 – Dislocamento a secco: kg 29.800 – Dislocamento a pieno carico: kg 34.140 – Riserva acqua: litri 1.480 – Riserva carburante: litri 1.400 – Superficie velica: mq 188,00 – Motorizzazione: 150 HP Volvo Penta D3 – Architettura navale: German Frers – Interior Design: Hot Lab.