RIVA 110′, LA NUOVA AMMIRAGLIA

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Dopo aver presentato il primo modello della nuova linea flybridge, il 100′ Corsaro, Riva prosegue lungo il suo percorso di crescita con l’ufficializzazione del progetto Riva 110′, il cui debutto è previsto per l’autunno 2017.

Come gli altri modelli della flotta, anche il Riva 110′ nasce dalla collaborazione tra Officina Italiana Design, il Comitato Strategico di Prodotto e il Dipartimento Engineering di Ferretti Group, e il risultato è un 34 metri che nelle sue forme si presenta come evoluzione del 100′ Corsaro, già caratterizzato da un profilo supersportivo e avveniristico.

Tra i plus di questo yacht, le grandi vetrate a tutta altezza, l’area wide body di prua che ospita la suite armatoriale e le potenze laterali rivestite in cristallo che determinano un look ancora più aerodinamico.

Il Riva 110′ mantiene alcune caratteristiche tecnologiche comuni a tutti i brand del Gruppo Ferretti, come il Submersible Hatch per il quale è stato richiesto il brevetto, ossia il portellone che ribaltandosi forma un grande beach club a filo d’acqua oppure sommergersi per agevolare la movimentazione dei tender (in questo caso un Williams 505 o un Williams 565, entrambi abbinati a un jet ski).

Oltre alla suite armatoriale posta all’altezza del wide body, il Riva 110′ prevede 4 VIP matrimoniali e una zona equipaggio con cabina comandante e due per i marinai.

Riva 110 Master Room 2

Riva 110' salon and dining area

Il fly, dotato di hard top, grazie ad allestimenti freestanding può essere personalizzato secondo i gusti e le esigenze. Può inoltre ospitare un secondo tender o essere equipaggiato con una jacuzzi.

Riva 110'sun deck area

La sala macchina è occupata da una coppia di MTU 16V Serie 2000 M94 da 2.638 HP ciascuno. La velocità massima stimata si attesta sui 26 nodi, che scendono a 23 per quella di crociera.

Tra le dotazioni, pinne zero speed e underway che possono essere abbinate a uno stabilizzatore giroscopico.

 

Scheda tecnica

Lunghezza f.t.: m 33,51 – Lunghezza al galleggiamento: m 28,36 – Larghezza: m 7,27 – Immersione: m 1,99 – Dislocamento a secco: kg 122.000 – Dislocamento a pieno carico: kg 142.000 – Riserva carburante: litri 14.700 – Riserva acqua: litri 3.000.

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.