RR28: IL NUOVO CABINATO NATO DALLA COLLABORAZIONE TRA ZUANELLI E ROSSORAGNO

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Dalla collaborazione fra Rossoragno s.r.l. e lo storico cantiere gardesano Zuanelli nasce RR28, uno yacht a vela di soli 8,6 metri di lunghezza, dagli interni lussuosi e dalle prestazioni veliche eccellenti.

Le sue linee miscelano spigoli a superfici tondeggianti, alla ricerca di un equilibrio estetico capace di celare volumi e altezze interne tipici di barche di dimensioni maggiori, mentre la larghezza massima di soli 2,54 metri e il peso contenuto ne fanno un natante carrellabile.

Gli ambienti interni open space offrono un’abitabilità senza compromessi, con un’altezza media in dinette di 1,98 metri e una tuga completamente finestrata che permette una visuale verso l’esterno a 360°. Sottocoperta, oltre a 4 comodi posti letto, ci sono una toilette separata, un ampio tavolo ad ante abbattibili, cucina con doppio lavabo, frigorifero a pozzetto e fuochi basculanti.

Di serie è dotata di un motore entrobordo diesel Lombardini da 13 cavalli, in opzione si può scegliere per un più potente Lombardini da 20cv, oppure per una propulsione elettrica Oceanvolt in grado di funzionare come idrogeneratore durante la navigazione a vela.

RR28 è una barca elegante, performante, ma anche agile, sia nella gestione in acqua che a terra, tanto che spostare RR 28 da un porto all’altro, dal lago al mare è un’operazione poco costosa e poco impegnativa.

La possibilità di avere una chiglia pivotante a movimentazione totalmente automatica, oltre a permettere accessi in porti e luoghi a bassi fondali, facilita alaggio, varo e trasporto; il leggero albero in fibra di carbonio senza paterazzo è maneggevole in fase di armo e disarmo e contribuisce a ridurre sensibilmente il rollio e il beccheggio in navigazione e all’ormeggio.

Le sue linee d’acqua, le appendici, il piano velico e le manovre sono studiate all’insegna di sicurezza, semplicità e prestazioni, per offrire comode e rilassanti crociere con la famiglia, ma anche reattività e sensibilità alle regolazione.

È costruita in sandwich utilizzando la tecnologia dell’infusione e del sacco a vuoto per contenere il peso e, soprattutto, per garantire un’alta qualità finale.

Proposta con diversi allestimenti, è predisposta per essere dotata di un sistema di impianti completo che, fra gli altri, prevede salpancora, riscaldamento, wc elettrico e sistema di movimentazione della chiglia automatico.

RossoRagno interiors

 

Rossoragno è un brand nuovo, creato da appassionati velisti e yacht designers. Promuove l’impiego di tecnologie costruttive di nuova generazione e metodi progettuali evoluti per realizzare imbarcazioni sicure, peformanti, dall’ergonomia raffinata e dal design ricercato.

 Zuanelli è un cantiere storico di Padenghe sul Garda, fondato nel 1972, divenuto famoso per la qualità costruttiva delle proprie barche.

 

ROSSORAGNO s.r.l.

Via Borgonuovo 4, 20121 Milano

P.Iva: 08741470960

tel. +39 345 3950152

info@rossoragno.com

www.rossoragno.com

 

CARATTERISTICHE GENERALI

DIMENSIONI

Ls (lunghezza scafo) 8,60 m

Lft (lunghezza fuori tutto con bompresso e timoni) 9,96 m

Lg (lunghezza al galleggiamento) 8,14 m

Bmax (larghezza massima) 2,54 m

Dislocamento versione Crociera 2650 kg

Peso zavorra chiglia mobile 710 kg

Pescaggio chiglia mobile 0,92/2,16 m

Dislocamento versione Leggera 2250 kg

Peso zavorra chiglia fissa 580 kg

Pescaggio chiglia fissa 1,80 m

MOTORE

Potenza motore di serie (Lombardini LDW502SD) 13 cv

Potenza motore optional (Lombardini LDW702SD) 20 cv

SERBATOI

Capacità serbatoi acqua dolce 2×60 L

Capacità serbatoio acque nere 60 L

Capacità serbatoio gasolio 42 L

CARATTERISTICHE PIANO VELICO

Albero in alluminio Selden

Albero in carbonio Pauger

Sartiame armo alluminio spiroidale

Sartie armo in carbonio tondino

N° ordini di crocette 2

SV randa testa quadra 32,5 mq

SV randa steccata 25,1 mq

SV fiocco 16,8 mq

SV trinchetta 9,6 mq

SV gennaker 54,3 mq

PROGETTO

Design & Project Paolo Portinari

CERTIFICAZIONE

Classe certificazione CE B-4/C-6

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.