Dal suo esordio nel 2016 ne sono stati veduti 100 esemplari. Oggi il cantiere danese propone una profonda rivisitazione dell’ X4³, nasce la versione MK2. X4³ La forma dello scafo è stata ridisegnata, con sezioni di poppa più larghe, alla ricerca di prestazioni migliori nelle andature portanti, l’altezza dell’albero è stata aumentata e il piano velico ha guadagnato diversi metri quadrati diventato più potente. Anche la prua è stata ridisegnata, acquisendo le sezioni della S-Bow tipiche dell’X5⁶, con la conseguente integrazione del bompresso che diventa standard come nei modelli più grandi. Sono queste le novità progettuali più importanti che la X-Yachts ha introdotto con la versione MK2 dell’ X4³, il cui primo modello sarà varato il prossimo gennaio. X4³

Leggi tutto l'articolo Abbonati

Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online