Gommone Highfield HX 76, la forza dell’alluminio

gommone
Scritto da Stefano Navarrini

Nuovo gommone in vendita presso i concessionari Honda

Nome relativamente nuovo per il mercato della nostra gommonautica, Highfield è tuttavia azienda che, nata nel 2011, si è rapidamente affermata a livello internazionale ed è oggi distribuita in 40 paesi dei due emisferi, concentrando in Europa il 55% delle sue vendite. Oggi sbarca in Italia sotto l’ala tecnica e commerciale di Honda Marine, che ne cura la distribuzione attraverso i suoi concessionari aggiungendo la propria personalizzazione.

Sei i modelli in esclusiva

Con un range che va dai 4,60 ai 7,60 metri, hanno tutti un interessante comune denominatore che è la carena in alluminio. Se in Italia deve ancora affermarsi in via definitiva nella fascia della piccola e media nautica (nel grande yachting è un materiale molto utilizzato), le qualità dell’alluminio sono innegabili e per altro molto utilizzate nella nautica del nord Europa, dove le condizioni del mare sono spesso dure. L’alluminio è più leggero della vetroresina, è più facile da lavorare e da riparare, ha un’eccezionale resistenza agli urti e alla corrosione, non è infiammabile e, cosa che non guasta, è anche perfettamente riciclabile.

Dei sei modelli attualmente in gamma, colpisce per il suo look elegante ed aggressivo l’HX76, battello già importante per dimensioni e quindi adatto a sopportare motorizzazioni di elevata potenza con conseguenti prestazioni velocistiche. Adatto quindi al puro diporto o come tender di grandi yacht, nella formula package viene offerto con il 250 Cv. Con quest’ultima potenza, che abbiamo avuto occasione di provare, l’HX 760 ha superato senza problemi i 40 nodi, velocità impegnativa ma facilmente controllabile grazie alle qualità della carena, che con un deadrise di 24° si dimostra ineccepibile anche nelle accostate.

Il look con predominanza del nero (anche nel pagliolato) unito agli inserti rosso fuoco delle cuscinerie da sicuramente un’immagine di potenza ed eleganza. E’ però anche vero che nelle calure estive il nero si surriscalda a livelli un po’ fastidiosi, ragione per la quale Honda ha già previsto una versione con tubolari grigi da uniformare agli altri modelli della gamma. Ampi e funzionali gli spazi di stivaggio, comodo il piano prendisole di prua modulabile secondo esigenze, e non manca un roll-bar (naturalmente in alluminio) per posizionare eventuali antenne o strumenti di navigazione. Il motore offerto in package è il nuovo V6 della Honda, oggi disponibile anche nella versione “Sporty White”, e dotato sia di nuovi telecomandi sia del sistema DBW (Drive By Wire) che evita le complicazioni e le durezze dei consueti cablaggi. Interessante come optional un joystick a tre assi per facilitare le manovre.

Cantiere: Highfield Italia, tel. 0587 59124; www.highfielditalia.it

Scheda tecnica

Lunghezza: m 7,60 – Lunghezza interna: m 5,92 – Larghezza interna: m 1,63 – Diametro tubolari: cm 56/40 – Portata: 12 persone – Peso solo scafo: kg 875 – Pot.max: Hp 300 – Serbatoio carburante: 285 litri.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE