Un classico rivisitato

Nella storia del cantiere milanese Joker Boat, il Coaster 650 ha rappresentato una pietra miliare, sia dal punto di vista commerciale sia per il contenuto innovativo del progetto, soprattutto per quanto riguarda la carena, firmata da Franco Donno. Su questa, Federico Gerna ha sviluppato il disegno di un nuovo assieme che, basato su speciali collegamenti strutturali tra scafo e coperta, è destinato a offrire un’articolazione degli spazi ancor più razionale. L’intervento interessa pure i tubolari che, verso prua, sono stati distanziati di ben 15 centimetri al fine di ampliare sensibilmente la superficie del prendisole.

Leggi tutto l'articolo

Abbonati



Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online