I vincitori della Sailing Chef 2019 organizzata da Tipicità in Blu

Elena Casillo
Scritto da Elena Casillo

Nel Golfo di Ancona il 18 maggio, si è disputata la regata velico-culinaria i cui risultati gastronomici sono sorprendentemente raffinati.

I 10 equipaggi della Sailing Chef, giunta alla sua 6° edizione nell’ambito della manifestazione di Tipicità in Blu, guidata dall’ormai esperto Direttore Angelo Serri e il suo staff con il contributo della Camera di Commercio delle Marche e di molteplici partners fra cui Mediolanum, si sono battuti a colpi di vela nelle acque antistanti la Marina Dorica di Ancona sabato 18 maggio.

Gli equipaggi sopraccoperta e i cuochi di bordo sottocoperta sono stati impegnati per circa 2 ore accompagnati da spruzzi e vento a 15 nodi che hanno messo a dura prova la riuscita dei piatti elaborati. Nonostante le peripezie in cucina, lavorando gli ingredienti freddi durante le sbandate di bolina e riservando la cottura degli stessi alle andature più stabili di lasco e poppa, il risultato (lo assicuriamo noi di Nautica che eravamo in giuria) è stato assolutamente ottimo.

Cosa succede sopraccoperta durante la regata velico-culinaria Sailing Chef

Video dell’equipaggio Hakuna Matata

Cosa succede sottocoperta durante la regata velico-culinaria Sailing Chef

Video dell’equipaggio Hakuna Matata

Alla partenza è stato consegnato un pacco uguale a tutti gli equipaggi contenente ortaggi della Coldiretti delle Marche (in giuria anche la giovane Presidente Maria Letizia Gardoni) e prodotti ittici dello stabilimento anconitano Skalo.

Al termine della regata la giuria culinaria ha premiato come miglior piatto al 1° posto l’equipaggio di Iside con i “paccheri ripieni di ricotta e pesce con gratinatura al finocchietto su fave e salsa alle cozze” che ha stracciato i concorrenti nonostante la penalità di 10 punti dovuta al ritardo della presentazione. Al 2° posto l’imbarcazione Svanitosa con “seppioline gratinate con finocchietto e vellutata allo zafferano” e al 3° posto Skiron con “paccheri ripieni di seppie con vellutata di fave e sorpresa di cozza”

A Skiron Premio Small Kitchen

Sono stati inoltre premiati, come miglior risultato combinato tra tempi di regata e piatto realizzato, gli equipaggi di Marlic al 1° posto, Ringhio al 2° posto e Hakuna Matata al 3° posto. Infine il premio Small Kitchen all’equipaggio di Skiron che “audacemente” ha partecipato alla gara pur avendo una cucina ridotta, date le dimensioni dell’imbarcazione inferiori ai 10mt.

 

 

 

la giuria

La giuria – da sinistra: Elena Casillo, web jornalist manager Nautica Editrice – Maria Letizia Gardoni, Presidente Coldiretti Marche – Pierpaolo Sediari, Vicesindaco di Ancona – Loredana Pierantoni, Responsabile di zona Marche-Abruzzo Coop – Luca Facchini, chef e coordinatore Accademia di Tipicità – Massimo Cupillari, Wealth Advisor Mediolanum – Paolo Manarini, consigliere Marina Dorica

A tutti gli equipaggi che non hanno vinto, ma che lo avrebbero meritato per l’intenso impegno dedicato, diamo appuntamento al prossimo anno e… avanti tutta!!!

Potrebbe interessarti anche la Sailing Chef – 2018

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE