Alghero, Torre di Porto Conte

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Alghero, Torre di Porto Conte, speciale sulle torri di avvistamento e segnalazione che circondano la costa della Sardegna

A nord di Alghero, racchiusa tra Capo Caccia e Punta Giglio, si apre l’amplissima baia di Porto Conte, chiamata dai Romani Portus Nynpharum, porto delle ninfe, per via della sua naturale bellezza. Le acque azzurre e cristalline lambiscono un entroterra ricco di macchia mediterranea tra cui si rifugiano conigli selvatici, pernici sarde e gheppi. Sulle scogliere trovano riparo falchi e rondini di mare. Entrando nella baia da sud, in prossimità del fanale di segnalazione e di un grande albergo bianco, si erge la Torre di Porto Conte. Risalente al 1572, la torre è una delle più grandi dell’intera isola, con la sua base di oltre 18 m di diametro per un’altezza di quasi 13 m. La camera interna è sovrastata da una cupola sorretta da un pilastro centrale. Purtroppo in tempi recenti è stata ampiamente rimaneggiata.

Visita

La torre, in attesa di restauro, al momento non è visitabile all’interno. Si gode una splendida vista sulla baia di porto Conte e su Capo Caccia.

Info utili

ESIT, Ente Sardo Informazioni Turistiche, numero verde 800 013153, tel. 070 60231
EPT, Ente Provinciale per il Turismo, Aeroporto di Alghero Fertilia, tel. 079 935124
Azienda Autonoma di Turismo e Soggiorno, piazza Portaterra 9, tel. 079 979054

I porti più vicini

Porto di Alghero (40°33’06″N-08°18’05″E), tel. 079 952025
Porto turistico di Fertilia (40°35’N-08°17’E), tel. 079 930233
Centro Nautico Porto Conte Marina (40°35’60″N-08°12’90″E), tel. 079 942013
Club Nautico Capo Caccia Cala Tramariglio (40°35’42″N-08°10’62″E), tel. 079 946638

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.